Google: i nuovi requisiti per smartphone Android

Google – stando ad un documento apparso in Rete – vuole che tutti gli smartphone Android dispongano di almeno 2 GB di RAM: ecco quali dovranno essere, secondo il colosso di Mountain View, i requisiti per i telefoni del futuro.

Almeno 2 GB di RAM per Android

Una copia di “Guida alla configurazione dei dispositivi Android 11 Go edition” di Google – datata 24 aprile 2020 e scovata in Rete poche ore fa – prevede che tutti i dispositivi con Android 10 o Android 11 dovranno avere almeno 2 GB di RAM come requisito fondamentale.
Dal quarto trimestre del 2020, vale a dire da ottobre, qualsiasi nuovo dispositivo Android 10 o Android 11 che si avvia con 2 GB o meno di RAM dovrà utilizzare Android Go Edition e, pertanto, dovrà essere venduto e commercializzato come tale. Inoltre, i dispositivi che attualmente sono sul mercato e funzionano con 2 GB o meno di RAM non dovranno passare a Android Go, restando invece Android “standard”.

A partire da Android 11, i dispositivi con 512 MB di RAM (inclusi gli aggiornamenti) non sono qualificati per il precaricamento di GMS (Google Mobile Services).
Tutti i nuovi PRODOTTI che si avviano con Android 11, se hanno 2 GB di RAM o meno, DEVONO restituire l’API ActivityManager.isLowRamDevice e avviare il dispositivo con Android Go.
A partire dal 4° trimestre 2020, tutti i nuovi PRODOTTI che si avviano con Android 10, se hanno 2 GB di RAM o meno, DEVONO restituire true per l’API ActivityManager.isLowRamDevice () e avviarsi come dispositivo Android Go.
I dispositivi con una RAM da 2 GB lanciati in precedenza nella configurazione GMS standard NON DOVREBBERO convertirsi alla configurazione Android Go, rimarranno Android standard

I nuovi requisiti voluti da Google dovrebbero modificare il modo in cui vengono percepiti i dispositivi Android di fascia bassa. Eliminare il supporto Android 11 GMS (Google Mobile Services) per i dispositivi con 512 MB di RAM di fascia ultra bassa significa che non ne arriveranno più sul mercato; inoltre, Android Go installato su dispositivi da 1 GB e 2 GB significa dotare questi terminali di prestazioni complessivamente migliori. Ovviamente, dato il prezzo inferiore di questo tipo di smartphone, i dispositivi di ​​questa gamma – presumiamo – diventeranno ancora più popolari.

Notizie correlate

Fonte:9to5google

Google Smartphone
Sorgente articolo:
Google: i nuovi requisiti per smartphone Android

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Invia Email di Marketing
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Pubblicizza sito