Google Foto, sospeso il backup di foto e video da WhatsApp, Facebook e altre app: il motivo

Google ha annunciato che il proprio servizio di salvataggio media in cloud, Google Foto, non eseguirà più il backup automatico di foto e video da app di messaggistica e social come WhatsApp, Facebook Messenger, Instagram, Snapchat, Twitter e molte altre. La società ha trascorso il mese di giugno a testare la novità, e adesso la sta distribuendo a tutti gli utenti.

Nello specifico Google ha modificato le impostazioni predefinite di Google Foto in modo da assicurarsi che il servizio non esegua il backup dei contenuti multimediali condivisi attraverso le app di messaggistica. Si tratta di una mossa temporanea, secondo quanto si apprende nelle note rilasciate da Google, in risposta al fatto che “per via del COVID-19 la gente sta condividendo più foto e video” del solito. Il motivo del cambiamento è proprio questo, come spiega Big G.

“Per preservare le risorse di internet, la sincronizzazione e il backup sono stati disabilitati per le cartelle locali create dalle app di messaggistica come WhatsApp, Messaggi e Kik”.

La novità verrà notificata agli utenti attraverso un messaggio nell’app Foto, ma l’impostazione può essere modificata in qualsiasi momento. Purtroppo Google non ha stilato una lista completa delle app interessate, ma fra queste ci sono: WhatsApp, Messaggi, Kik, Snapchat, Twitter, Instagram, Facebook e LINE. Tutti i media relativi alle chat salvati sul servizio in precedenza non saranno coinvolti dalla novità nella gestione dei backup, che invece interesserà solamente le future sincronizzazioni all’interno del servizio di cloud storage per contenuti multimediali.

Chi è interessato a salvare su Google Foto quanto condiviso con le app di messaggistica può abilitare le cartelle interessate dalle impostazioni. Non è la prima volta che Google modifica le impostazioni predefinite dei propri servizi per via del COVID-19: lo aveva già fatto infatti limitando la qualità dello streaming su YouTube, insieme a Netflix e altri fornitori di servizi in streaming.

Sorgente articolo:
Google Foto, sospeso il backup di foto e video da WhatsApp, Facebook e altre app: il motivo

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parole chiavi nelle ricerche
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Real Time