Google Chrome consumerà meno batteria su smartphone, grazie ad alcuni miglioramenti

Mountain View ha confermato nuovi miglioramenti in arrivo per Google Chrome, nel corso di un imminente aggiornamento. Questa volta l’impatto dell’update sarà avvertibile anche su smartphone (Android e iOS), dove il browser web più utilizzato al mondo comincerà a consumare meno batteria.

Molto di meno, in verità: si parla di alcune ore di batteria risparmiata per utenti che utilizzano Google Chrome da mobile; parallelamente, inoltre, l’aggiornamento consentirà a Google Chrome di consumare meno memoria RAM anche da PC Windows 10 e da laptop. TheWindowsClub ha dichiarato che questo sarà possibile limitando i processi di Javascript attivi in background, che Google ha individuato essere le cause principali del consumo della batteria.

Limitando l’azione di questi processi, Google Chrome otterrà un miglioramento del 28% nel consumo della batteria, pari a circa due ore di utilizzo dello smartphone in questione. Tutto ciò viene illustrato anche dal grafico riportato in calce all’articolo in una pratica immagine, per scrupolo di completezza.

Questi miglioramenti sono legati a Google Chrome Canary (la nuova versione del browser) e volendo potete anche attivarli in anticipo, seguendo la procedura riportata qui di seguito:

  • Digitare chrome://flags nella barra di ricerca
  • Individuare “Throttle Javascript timers in background”
  • Selezionare “Enable immediately when a tab is hidden”
  • Riavviare Google Chrome
Google Chrome Batteria 1

Sorgente articolo:
Google Chrome consumerà meno batteria su smartphone, grazie ad alcuni miglioramenti

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Contatti
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro