Gli hacker sfruttano ancora il COVID-19: attenti a questo file Excel

Dalle ultime e confortanti notizie sembra che la pandemia da coronavirus sia sotto controllo nel nostro Paese, tuttavia la maggior parte dei cittadini è ancora spaventata da questa terribile minaccia. E in questo scenario di fragilità, molti hacker se ne approfittano inviando mail contenenti malware e spyware con l’obiettivo di avere accesso ai dati personali degli utenti o prendere il controllo della macchina.

Nelle ultime ore, è emersa una nuova campagna di phishing che sfrutta il download di un file Excel per installare NetSupport Manager sul PC dell’ignaro. Quest’ultimo è un programma che consente di prendere il controllo di un PC da remoto, e difficilmente verrà bloccato dai sistemi antivirus. Di seguito, vi riportiamo un tweet del profilo ufficiale di Microsoft che spiega i dettagli dell’attacco:

Inutile dire che i cybercriminali responsabili non si fanno scrupoli. Qualche settimana fa, altri hacker hanno tentato di estorcere le credenziali bancarie degli italiani con finte mail spedite dalla banca degli utenti in cui si informava di un cambio della password di accesso. E questi sono solo due esempi degli innumerevoli tentativi con cui questi criminali cercheranno di accedere alle vostre informazioni personali.

Quindi, come possiamo difenderci? Non scaricare mai gli allegati delle mail sospette e non cliccare sui link in esse contenuti, tutto qua. In genere, una volta cliccato sul link o sull’allegato viene avviato il download di potenziale malware di vario tipo. Il “trucco” sta nel non lasciarvi abbindolare dal titolo o dalla descrizione della mail, sebbene ciò non sia così semplice, e molto dipende anche dallo stato d’animo del momento. In definitiva non aprite mai mail da mittenti che non conoscete o da cui non vi aspettavate alcuna comunicazione.

Vi consigliamo anche l’acquisto di un antivirus qualora vogliate un ulteriore livello di protezione, rispetto a quanto offerto da Microsoft Defender o dai software gratuiti. In particolare, McAfee è ora in saldo su Amazon a prezzi molto interessanti.

Qualora pensiate di essere cascati in uno di questi trabocchetti, la soluzione migliore è quella di effettuare una scansione anti-malware completa dell’intero PC e, in caso non riusciate autonomamente a risolvere il problema, contattare un centro assistenza. Da un altro dispositivo procedete poi alla modifica delle credenziali di accesso bancarie e dei vostri account più importanti (mail, PayPal, Microsoft account…) che sarebbe comunque buona norma cambiare frequentemente.

Cercate la migliore GPU di fascia media per rapporto qualità-prezzo? Vi consigliamo AMD Radeon RX 5700 XT.

Sorgente articolo:
Gli hacker sfruttano ancora il COVID-19: attenti a questo file Excel

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Pubblicità via Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Realizza un Applicazione Web