Gli Emirati Arabi Uniti hanno lanciato Amal, la loro prima sonda verso Marte – Il Post


Oggi gli Emirati Arabi Uniti hanno lanciato Amal (“Speranza”), la loro prima sonda spaziale progettata per orbitare intorno a Marte. Amal è partita da Tanegashima, in Giappone alle ore 6.58 locali (le 23.58 del 19 luglio in Italia). La sonda impiegherà sette mesi per raggiungere il pianeta, dove orbiterà e invierà dati su l’atmosfera.

La prima missione araba verso Marte sarebbe dovuta partire il 14 luglio, ma il lancio era stato rimandato due volte a causa del maltempo. Emirate Mars, questo il nome della missione è costata 200 milioni di dollari, quasi 175 milioni di euro, e ha come scopo quello di fornire un quadro completo dell’atmosfera di Marte, monitorando i cambiamenti quotidiani e stagionali e i livelli di ossigeno e idrogeno.

La missione era stata annunciata per la prima volta nel 2014 e il progetto era stato realizzato dagli Emirati Arabi Uniti in collaborazione con tre università statunitensi e con il Giappone, dove Amal era stata trasportata a maggio, con qualche difficoltà legata alla pandemia in corso.

(AP/Jon Gambrell)
Sorgente articolo:
Gli Emirati Arabi Uniti hanno lanciato Amal, la loro prima sonda verso Marte – Il Post

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Videochiamate per le Aziende
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo sito web Personalizzato