Ghost of Tsushima e il timore del downgrade: demo E3 2018 vs gioco completo, ecco il video – Everyeye Videogiochi

Con il lancio di Ghost of Tsushima, sui social e sui principali forum videoludici diversi utenti si chiedono se il titolo non possa essere andato incontro a un downgrade grafico. La redazione di IGN.com ha così provato a fare chiarezza con un video che mette a confronto la demo dell’E3 2018 con il gioco completo.

Rispetto alla versione dimostrativa ammirata durante la conferenza Sony dell’E3 di due anni fa, nell’edizione di lancio di Ghost of Tsushima si possono notare i diversi cambiamenti apportati da Sucker Punch al sistema di illuminazione e alla gestione delle ombre. Tali modifiche si notano sia nelle scene di intermezzo,o nei frangenti narrativi con protagonisti Jin Sakai e i PNG dell’isola di Tsushima, che nelle sessioni di gameplay tra esplorazione free roaming e combattimenti.

Più che un downgrade grafico, quindi, la video comparativa tra la versione E3 2018 e l’edizione day one di Ghost of Tsushima evidenza i normali cambiamenti che avvengono a livello squisitamente estetico, tecnologico e artistico in un progetto tripla A, specie considerando il lasso di tempo di due anni che intercorre tra i due filmati.

Per un’analisi più esaustiva sull’offerta ludica, contenutistica, narrativa e grafica dell’ultima esclusiva PlayStation 4 disponibile dal 17 luglio, vi invitiamo a leggere la nostra recensione di Ghost of Tsushima a firma di Giuseppe Arace.

Sorgente articolo:
Ghost of Tsushima e il timore del downgrade: demo E3 2018 vs gioco completo, ecco il video – Everyeye Videogiochi

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Host
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Realtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Primo su google
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Pubblicità via Email