Galaxy Z Flip: questo meme mostra “la verità”

Dal web spunta un interessante video-meme che mostra uno degli aspetti e delle funzionalità più controverse dei dispositivi pieghevoli. Si sente sempre più spesso dire “i foldable sono troppo fragili“, in quanto i test di resistenza e di durabilità svolti dagli esperti evidenziano criticità notevoli ai pannelli UTG o pOLED. Tuttavia, prima di risollevare una polemica sui nuovi device del futuro e sulle loro fragilità, vi invitiamo a guardare questo divertente video condiviso da Quinn Nelson, conduttore di Snazzy Labs, in un cui mostra come il suo Galaxy Z Flip viene maltrattato, bistrattato, insultato solo per il “gusto della commedia“, salvo scoprire poi che, nell’uso quotidiano, il device resiste molto più di quanto non affermino i test degli “scienziati”.

Galaxy Z Flip: il meme vi farà riflettere

Sicuramente la canzone in sottofondo di Luciano Michelini, unitamente alle immagini realizzate dall’uomo ci fanno pensare che il video è ironico. Anche se vi invitiamo a fermarvi per riflettere un attimo.

Spesso i test svolti in laboratorio mostrano scenari al limite, in cui difficilmente si può trovare uno smartphone; vogliamo dire, quanta possibilità c’è che il telefono venga esposto a fonti di calore esagerate? Dubitiamo seriamente che gli utenti vadano vicino ad un camino, a due centimetri dal fuoco che arde… Improbabile anche che un possessore di Galaxy Z Flip decida di immettere il device fra due rocce taglienti.

Piuttosto, una situazione molto comune potrebbe essere quella in cui lo smartphone vi cade nell’abitacolo dell’auto, o magari che vola via dalla scrivania a causa di un goffo movimento del braccio. Fidatevi, sono scenari mooooooolto più frequenti di quanto si possa pensare.

Ad essere onesti, le unità difettose dei primi smartphone presentati in commercio (pensiamo al Galaxy Fold di prima generazione) sono derivanti da preconcetti e da aspettative troppo elevate che gli utenti hanno riposto in una tecnologia innovativa e che si trova all’inizio del suo percorso. All’uscita del Fold di prima generazione – così come del Galaxy Z Flip – sembrava che i recensori fossero più interessati a scoprire quando il telefono facesse “crack”, piuttosto che a scoprire le innovative features di cui i prodotti disponevano.

Come molti di voi sapranno, sia le recensioni che i famosi “stress test” (spesso) non sono sinonimo di vita reale; di fatto, noi che siamo abituati a provare, testare, studiare i dispositivi tendiamo a creare dei casi limiti, degli scenari così pesanti che, molto spesso, non combaciano con quella che è la reale user experience che il 90% dei clienti tende a fare del telefono.

Stando a quanto affermano i colleghi di SamMobile inoltreil Galaxy Fold da 10 mesi di uso continuativo non ha mai presentato problemi alla cerniera o alle sue funzionalità; lo stesso dicasi per il Galaxy Z Flip. La verità è che questi smartphone sono più resistenti di quanto non si dica online.

Ovviamente noi vi invitiamo a prendere il video di Nelson come un vero e proprio meme, giusto per farvi una risata. Tuttavia la riflessione che ruota attorno è molto seria e ci porta a pensare solo una cosa: molti prodotti necessitano di tempo; tempo per essere studiati, tempo per essere testati e tempo per essere provati in tutte quelle che possono essere le situazioni di vita quotidiana.

Vi lasciamo con una domanda: ma dalla incredibile bontà fotografica dei vostri smartphone, voi riuscite sul serio a sfruttare tutte le caratteristiche osannate dai produttori? Nell’uso quotidiano (nel 99% dei casi) ciò che è importante è la rapidità, la velocità di scatto, la gestione delle luci quando si fa un selfie di gruppo con gli amici o con la ragazza ad una serata e poco più.

Difficile pensare all’incredibile “rivoluzione della fotografia” quando si scatta una foto al volo al banco dei salumi nel supermercato, chiedendo alla vostra compagna quale preferisca, in quanto voi avete dimenticato la lista della spesa a casa…

Notizie correlate

Fonte:Twitter Quinn Nelson

Samsung Smartphone
Sorgente articolo:
Galaxy Z Flip: questo meme mostra “la verità”

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Primo su google
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Contatti
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro