FRITZ!OS 7.20 è disponibile per il download

AVM ha annunciato la disponibilità della nuova versione del firmware per i dispositivi FRITZ!, aggiornando il FRITZ!OS alla versione 7.20 che introduce più di 20 nuove funzioni e migliora sia le performance sia la sicurezza.

Il rollout è già iniziato sui FRITZ!Box 7590 e a breve verranno aggiornati anche i FRITZ!Repeater 2400. Nelle prossime settimane, invece, AVM distribuirà la versione del firmware 7.20 anche per altri prodotti della gamma FRITZ!.

fritzbox_7590

FRITZ!OS 7.2: cosa c’è di nuovo?

Il nuovo aggiornamento incrementa fino a tre volte la velocità di trasferimento dati quando ci si connette in VPN da remoto, aumentando anche la granularità della configurazione VPN, che ora permette di limitare le connessioni solo ad alcuni dispositivi di configurare i parametri del NetBIOS per le singole connessioni.

Migliorata anche la gestione Wi-Fi, che ora supporta il protocollo di autenticazione WPA-3, capace di garantire maggior sicurezza, e introduce il Performance Mesh Steering. Ritoccata anche la funzione di selezione automatica del canale radio, che ora tiene conto anche dei ripetitori Mes, impostando ciascuno sul canale che offre le prestazioni migliori in quello specifico ambiente. I possessori di FRITZ!Box 7590 potranno ora appoggiarsi sfruttare anche la banda dei 160 MHz per trasferire dati ancora più velocemente, sempre a patto che i client supportino questa modalità. 

Sotto il profilo della telefonia sono state aggiunte altre 9 suonerie ed è stato semplificando l’inserimento dei numeri sui FRITZ!Fon che ora suggeriscono automaticamente i contatti della rubrica all’inserimento delle prime cifre, un po’ come avviene da tempo sui comuni smartphone. Chi ha integrato nel suo sistema dispositivi come le smart plug FRITZ!DECT 200 o i dispositivi FRITZ!DECT 301 per controllare da remoto i termosifoni, potrà visualizzare le informazioni sulla temperature direttamente sulla schermata Home dei FRITZ!Fon, senza dover accedere al menu. 

Semplificata la gestione delle rubriche condivise grazie all’aggiunta del supporto di iCloud e dei provider CardDAV e migliorata anche la sicurezza, per lo meno per chi vive in Germania: il nuovo OS supporta comunicazioni vocali criptate con standard TLS ed SRTP, ma solo col provider Deutsche Telekom

Sotto il profilo della Smart Home AVM ha ridisegnato l’interfaccia, rendendola più user friendly, soprattutto quando sono coinvolti numerosi dispositivi, e aggiunto il supporto ai prodotti FRITZ!DECT 500 LEDFRITZ!DECT 440, che verranno resi disponibili più avanti 

Migliorate anche le perfomance delle funzioni NAS quando ci si connette via Windows e aggiunto il supporto per i protocolli SMB v2 e v3.

Tutte le novità (più di 100) sono descritte nel dettaglio a questo indirizzo.

Sorgente articolo:
FRITZ!OS 7.20 è disponibile per il download

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Pubblicizza sito
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Realtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Pubblicità via Email