Final Fantasy 14: la community è tossica, Naoki Yoshida chiede di calmarsi

Final Fantasy 14 si porta più di una decade sulle spalle, ma continua verso la strada della crescita. Grazie all’ultima espansione rilasciata, Endwalker (della quale potete trovare la nostra recensione qui), il gioco è riuscito a battere un importante record stabilito diversi mesi prima, e il successo ha addirittura portato gli sviluppatori a dover fermare le vendite temporaneamente. Tutto ciò ha ovviamente comportato non solo il ritorno di giocatori veterani, bensì anche di nuovi utenti, e inevitabilmente anche la tossicità della community è aumentata, la quale è arrivata a un livello tale da richiedere l’intervento del producer stesso, Naoki Yoshida.

Final Fantasy XIV

Yoshida si era già espresso pochi giorni fa su Final Fantasy 14, nello specifico riguardo il suo futuro dopo l’ultima espansione che è stata rilasciata. Nelle ultime ore, invece, il producer ha espresso la sua opinione riguardo alcuni atteggiamenti tossici della community durante una trasmissione di Square Enix. Durante quest’ultima, il giapponese ha esplicitamente chiesto ai giocatori di smettere di adottare determinati comportamenti, e che le critiche costruttive sono ovviamente accette, ma ciò che sta accadendo nell’ultimo periodo non rientra in questa categoria.

È infatti da quando è stato annunciato che Endwalker sarebbe arrivato in ritardo e di non fare spoiler, che la community è improvvisamente esplosa in comportamenti tossici non solo verso gli sviluppatori, ma anche contro altri utenti. Yoshida chiede quindi di mettersi nei panni delle persone che lavorano dietro al gioco, le quali preferirebbero ottenere un feedback in maniera pacata ed educata, piuttosto che con insulti inutili.

Final Fantasy XIV

Che l’utenza seguirà questa richiesta o meno è tutto da scoprire nei prossimi giorni; noi non possiamo far altro che sperare che il messaggio di Yoshida sia arrivato a chi di dovere, e che contribuisca a rendere la community di Final Fantasy 14 un luogo meno tossico. Nel frattempo, ora che ha fatto il suo debutto su PC, i fan della saga stanno lavorando a diverse mod su Final Fantasy 7 Remake, come ad esempio una che sicuramente vi farà provare molta nostalgia.

Se non avete ancora acquistato l’ultima espansione di Final Fantasy 14, Endwalker, potete ottenere la vostra copia tramite questo link.

Sorgente articolo:
Final Fantasy 14: la community è tossica, Naoki Yoshida chiede di calmarsi

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Lead
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parole chiavi nelle ricerche
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Servizi B2B di Video Conferenza
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro