File by Google: arriva la Safe Folder con pin

Negli ultimi anni tutti abbiamo posto maggior attenzione nei confronti della propria sicurezza personale sul Web; sempre più utenti si preoccupano di funzionalità come la crittografia end-to-end nei messaggi, ma per quanto concerne i file sensibili che conserviamo sui nostri telefoni? L’app “File by Google” sta preparando la possibilità di realizzare una Safe Folder (cartella sicura) protetta da un pin sul device.

File by Google: crittografia nelle cartella sicura

Dalle informazioni trapelate su APK Insighit, il portale di 9to5google è stato in grado di decompilare l’ultima versione dell’app “File” che Google ha caricato sul Play Store recentemente.

Quando si decompila un file (chiamato APK nel caso dei software per Android), si possono intravedere le linee di codice all’interno dell’app che mostrano le possibili funzionalità future. Ovviamente vi invitiamo a prendere questa news con le dovute cautele, in quanto l’interpretazione e le considerazioni che ha fatto BigG a riguardo sul futuro del software si riveli poi veritiere.

Al giorno d’oggi tutti noi abbiamo un pin di protezione del nostro telefono nella schermata Home; che sia un pin, un’impronta registrata, il nostro volto, un codice alfanumerico e chi più ne ha, più ne metta. Tuttavia per molti utenti, tale livello di sicurezza potrebbe non bastare.

Sebbene esistano file sui vari Store che consentono l’archiviazione sicura dei propri dati sensibili, l’azienda di Mountain View potrebbe portare una “Safe Folder” dedicata a chiunque vorrà conservare i propri file, impedendo l’accesso a coloro che non hanno possibilità di utilizzare il telefono. Impostando un codice pin per proteggere la cartella (anche differente da quello usato per lo sblocco del dispositivo), si potranno conservare foto, video, file e molto altro.

Le stringhe di codice che sono presenti all’interno sono le seguenti:

  • <string name = “safe_folder_label”> Cartella sicura </string>
  • <string name = “safe_folder_first_time_tooltip”>

Per spostare i file mantenendoli protetti da un pin in questa cartella invece, il codice presenta la suddetta stringa:

  • <string name = “safe_folder_after_setup_tooltip”>

Ricordiamo che per garantire la massima sicurezza dei file, non esiste un metodo integrato per recuperare la password qualora la si dovesse dimenticare. Potrebbe però esserci contenuta all’interno dell’app la crittografia, proprio per tale motivo.

  • <string name = “remember_your_password_warning_title”> Ricorda la tua password </string>
  • <string name = “remember_your_password_warning_description”> “La cartella sicura non può essere riaperta se si dimentica la password.” </string>
  • <string name = “remember_your_password_warning_button”> Capito </string>

Dopo aver abilitato la cartella “Safe”, l’app “File by Google” offrirà la possibilità di spostare i singoli file, inserendo il pin prima di effettuare ogni operazione.

Notizie correlate

Fonte:9to5google

Google App
Sorgente articolo:
File by Google: arriva la Safe Folder con pin

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Primo su google
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Video Corsi Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro