Fable: Microsoft ha rinnovato il marchio con l’intenzione di utilizzarlo

Microsoft ha rinnovato il marchio Fable con l’intenzione di utilizzarlo. In che senso? Semplicemente ha cambiato da “No” a “Yes” la voce “Intent To Use”. Ciò significa che il franchise tornerà attivo in qualche modo.

Da notare che il marchio Fable è stato rinnovato il 26 giugno 2020, ossia pochi giorni fa. Non è difficile ipotizzare che qualcosa si stia muovendo dietro le quinte per la presentazione dei giochi first party di Xbox Series X.

Naturalmente non prendetelo come un annuncio del vociferato Fable 4, ma è giusto anche non nascondere la testa sotto la sabbia e ricordare che ormai gli indizi in merito sono davvero moltissimi e che a questo punto ci stupiremmo più se non esistesse che se fosse annunciato.

Stando a voci ben accreditate, dello sviluppo di un nuovo Fable si starebbe occupando il team B di Playground Games, fondato negli scorsi anni. L’alternativa è che Microsoft voglia proporre qualche edizione rimasterizzata dei vecchi capitoli, anche se sarebbe davvero strano, vista la retrocompatibilità migliorativa delle nuove Xbox che dovrebbe garantire una grafica a risoluzione maggiore e più definita in automatico anche ai titoli usciti su Xbox 360. Di nostro ci solletica più l’idea di un reboot.

Purtroppo la generazione Xbox One non ha visto l’uscita di alcun titolo maggiore della serie Fable. La cancellazione di Fable Legends era stata per molti la tomba del franchise, ma a quanto pare non è così.

Fable: Microsoft ha rinnovato il marchio con l'intenzione di utilizzarlo

Sorgente articolo:
Fable: Microsoft ha rinnovato il marchio con l’intenzione di utilizzarlo

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Pubblicità via Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Online