EVGA E1, il PC aperto estremo che punta sulla fibra di carbonio

Non tutti i PC sono uguali e il nuovo EVGA E1 punta chiaramente a distinguersi. Pensato per gli appassionati (sarà prodotto in quantità molto limitate e offerto solo ai membri della community di EVGA), questo nuovo sistema è totalmente aperto e si basa su un telaio completamente in fibra di carbonio 3K (un fascio è composto da 3000 filamenti). Con un sistema di sospensione indipendente in attesa di brevetto composto da cavi d’acciaio, il case che dà forma all’EVGA E1 è ovviamente leggerissimo, si parla di soli 1,25 chilogrammi.

EVGA E1 prevede hardware di fascia non alta, estrema: si parla di una scheda madre Z690 DARK K|NGP|N, un processore Intel Core i9-12900K, una scheda video K|NGP|N (sembra la RTX 3090 Ti anticipata ieri), un alimentatore Titanium da 1600W con finitura in fibra di carbonio 3K e un dissipatore a liquido ad anello chiuso basato su una pompa Asetek di 7a generazione con testata dotata di un display LCD.

Ci sono anche degli indicatori analogici per tenere sotto controllo le temperature, mentre per quanto concerne le porte di I/O ci sono due USB 3.0, una USB di tipo C e jack audio per cuffie e microfono. EVGA completa il tutto fornendo un portachiavi in edizione limitata, sempre con finitura in fibra di carbonio.

Sorgente articolo:
EVGA E1, il PC aperto estremo che punta sulla fibra di carbonio

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Realizza un Applicazione Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro