Ducati Hypermotard RVE: il concept diventa di serie – Moto.it

Un nuovo allestimento dell’Hypermotard derivato dal concept presentato da Ducati a Villa d’Este: ecco, in estrema sintesi, la definizione della nuova Ducati Hypermotard RVE. Un seguito di serie a quell’esemplare unico che aveva costituito il premio per il concorso “Join Ducati” un paio di mesi fa, che si va a inserire nella line-up bolognese esattamente fra la Hypermotard 950 standard e la più pregiata Hypermotard 950 SP.

La modifica più evidente riguarda naturalmente la livrea (denominata Graffiti) realizzata con una tecnica particolarmente sofisticata per simulare l’aerografia del concept originale: la verniciatura viene realizzata da manodopera altamente specializzata, decalcomania a bassissimo spessore con un processo certosino.

A livello tecnico, la dotazione elettronica dell’Hypermotard – che comprende già l’ABS Cornering Bosch con funzione Slide by Brake, il Ducati Traction Control (DTC) EVO e il Ducati Wheelie Control (DWC) EVO – va ad arricchirsi del DQS EVO, ovvero il quickshifter Ducati in innesto e scalata. Invariati il pacchetto ciclistico e il propulsore Testastretta 11° da 937 cc capace di 114 CV a 9.000 giri e 9,8 kgm di coppia.

La Ducati Hypermotard 950 RVE sarà disponibile presso i concessionari Ducati nel mese di luglio a un prezzo di 13.500 euro, che diventano 12.500 nella versione depotenziata per patenti A2.

Sorgente articolo:
Ducati Hypermotard RVE: il concept diventa di serie – Moto.it

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Pubblicizza sito
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Hosting