Dalla Svizzera, in arrivo una hypercar con due motorizzazioni: elettrica o ibrida

L’azienda elvetica Morand Cars è sulla buona strada per lanciare una nuova hypercar, con una scelta di propulsori ibridi e full elettrici, entrambi con una velocità massima prevista di circa 400 km/h. Come tutte le hypercar che si rispettino, anche questo modello utilizzerà una monoscocca in fibra di carbonio mentre la struttura principale sarà realizzata in un materiale composito a base di lino ed ecosostenibile, conosciuto con il nome di Amplitex.

La versione elettrica sarà alimentata da quattro motori a magneti permanenti, ciascuno azionato da un riduttore e produrrà una potenza combinata di circa 1950 CV. Una batteria da 70 kW, dal peso di 400 kg, permetterà un’autonomia di circa 300 km. Secondo le prime informazioni, la carica completa richiederà poco più di 10 minuti utilizzando una colonnina da 350 kW; mentre con un ipotetico caricatore da 560 kW il tempo potrebbe ridursi a circa 7 minuti.

La variante ibrida, invece, sarà alimentata da un motore V10 da 5,2 litri aspirato capace di produrre 690 CV. Il propulsore verrà abbinato ad un motorino elettrico posizionato tra il motore e il cambio (automatico a 7 velocità). Presenti inoltre altre due motori elettrici, posizionati sulle ruote anteriori, capaci di erogare una potenza complessiva di 440 CV. Si attende una potenza massima nell’ordine dei 1100 CV con una coppia “superiore a quella che l’aderenza degli pneumatici potrebbe sopportare”. L’autonomia in questo caso è di circa 50 km, perfettamente in linea alle proposte della concorrenza. L’obiettivo è quello di mantenere il peso sia dell’ibrido sia dell’elettrico sotto i 1250 kg: un risultato decisamente ambizioso.

Il primo prototipo ibrido arriverà entro la fine dell’anno mentre la variante elettrica giungerà solo nel 2022. Le versioni finali, destinate al commercio, arriveranno nel 2023. I prezzi? Si vocifera un costo superiore ai 2 milioni di euro per entrambe le declinazioni e una produzione limitata a 73 esemplari. Morand Cars sembra intenzionata a partire col piede giusto e offrire così due versioni, una destinata a coloro che non riescono a rinunciare alla melodia del V10 e l’altra indirizzata a chi sa già apprezzare i propulsori green a zero emissioni.

Sorgente articolo:
Dalla Svizzera, in arrivo una hypercar con due motorizzazioni: elettrica o ibrida

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Gestione Contatti
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Host
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Posiziona il tuo sito nelle prime pagine dei motori di ricerca