Crisi dei semiconduttori: cancellata anche una famosa auto da rally

In una lettera indirizzata ai clienti e ai partner, Skoda Motorsport ha annunciato la chiusura della produzione della vettura più vincente tra la categoria R5, a causa delle difficoltà legate alla pandemia da Covid-19.

Skoda Fabia R5, conosciuta anche con il nome di Rally2 in seguito all’aggiornamento dovuto al nuovo regolamento, smette di essere prodotta con effetto immediato. Non si tratta di una notizia di poco rilievo, in quanto rappresenta la vettura più vincente della classe R5 (Rally2) con oltre 1.000 rally e diversi titoli WRC2 e ERC. Il marchio è alle prese da diverso tempo con la nuova versione di Fabia Rally2 ma lo stop della Fabia corrente non sarebbe legato all’arrivo di una nuova variante, ma alle difficoltà nella produzione; in altre parole, anche la declinazione aggiornata potrebbe non vedere la luce.

Tra i problemi evidenziati dalla divisione sportiva ci sarebbe la crisi dei semiconduttori, che imperversa da mesi, e probabilmente anche il nuovo spettro legato all’assenza di magnesio, materiale più che fondamentale per la produzione di alcuni componenti. I clienti che hanno già inviato ordini saranno contattati per capire come procedere nel corso delle prossime settimane. Skoda è il primo produttore ad annunciare la dipartita di una vettura da rally e non escludiamo che in futuro anche altri marchi possano seguire le medesime orme.

Di seguito vi riportiamo la lettera ufficiale comunicata da Skoda Motorsport:

Sorgente articolo:
Crisi dei semiconduttori: cancellata anche una famosa auto da rally

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Video Corsi Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parole chiavi nelle ricerche