Coronavirus, il presidente della Società italiana di virologia: “Isolata una variante meno aggressiva” – TGCOM

A “Quarto Grado” Arnaldo Caruso spiega la scoperta avvenuta dal tampone di un paziente asintomatico ma con carica virale alta

Una ricerca del laboratorio di microbiologia degli Spedali Civili di Brescia ha evidenziato una versione meno aggressiva del coronavirus. Ad annunciarlo a “Quarto Grado” è Arnaldo Caruso, il presidente della Società italiana di virologia che spiega: “Il primo virus isolato che avevamo era molto aggressivo. Dopo tanto tempo, abbiamo trovato questa seconda versione più debole”.

La scoperta è stata possibile grazie al tampone effettuato su un paziente asintomatico ma con carica virale alta. Altri virologi, però, avvertono che il diverso comportamento del virus potrebbe dipendere dalle caratteristiche dell’ospite e non da un suo indebolimento.

Sorgente articolo:
Coronavirus, il presidente della Società italiana di virologia: “Isolata una variante meno aggressiva” – TGCOM

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Small Business CRM
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloudrealtime