Core i9-10900K, delidding e metallo liquido abbassano la temperatura di 7 gradi

L’overclocker tedesco der8auer (Roman Hartung) ha sottoposto a delidding il nuovo Core i9-10900K di Intel, cioè ha rimosso l’heatspreader per verificare se e come cambiano le temperature operative usando del metallo liquido, notoriamente efficiente nel favorire il trasferimento del calore prodotto dai core all’heatspreader.

Come abbiamo appurato anche nella nostra recensione, la nuova CPU top di gamma mainstream di Intel coniuga 10 core e 20 thread (prodotti a 14 nanometri) con alte frequenze di funzionamento e questo porta a temperature e consumi elevati, costringendo all’acquisto di un sistema di raffreddamento a liquido ben carrozzato se l’obiettivo è quello di mettere alla frustra il processore.

Sorgente articolo:
Core i9-10900K, delidding e metallo liquido abbassano la temperatura di 7 gradi

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Posiziona il tuo sito nelle prime pagine dei motori di ricerca
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloud Realtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Online
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro