ASRock, una motherboard per CPU AMD EPYC con meno slot DIMM del previsto: perché?

Sembra che le cose per ASRock stiano andando particolarmente bene in ambito server, con il Digitimes che parla di una proiezione di crescita in doppia cifra dell’utile operativo e del fatturato per l’anno in corso. L’azienda taiwanese ha una gamma di soluzioni completa e nell’ultimo periodo ha puntato molto sulle soluzioni compatibili con gli AMD EPYC di seconda generazione, noti anche come “Rome”.

Tra le tante proposte, la nuova ROME6U-2L2T scovata da Anandtech stupisce per una particolarità: offre solo sei slot DIMM, mentre le CPU Rome di AMD hanno un controller di memoria a 8 canali, quindi che la scheda offra una DIMM per canale (1 DPC) o due (2 DPC), sulla motherboard in genere ci sono 8 o 16 slot di memoria.

Perché ASRock ha deciso di offrire meno slot? Sebbene il funzionamento a sei canali significhi per Rome perdere un quarto del bandwidth complessivo e per la precedente generazione “Naples” ancora di più, ci sono applicazioni in cui questa motherboard potrebbe risultare utile. Non in tutti gli ambiti avere il massimo bandwidth di memoria è essenziale, perciò un minor numero di slot significa spendere meno in memoria, riducendo anche il consumo e potenzialmente investire meno in raffreddamento.

Vi è da dire che la motherboard è una micro-ATX, e che ASRock ha scelto di integrare quattro slot PCI Express 4.0 x16. Per questioni di spazio l’azienda ha dovuto necessariamente ridurre la quantità totale di slot DIMM disponibili. Secondo Anandtech, potrebbe essere un compromesso frutto di una richiesta specifica di qualche cliente.

Un’altra ragione per integrare solo sei slot di memoria potrebbe essere quella di favorire tra transizione da una piattaforma Intel Xeon a una AMD EPYC. I processori Intel server offrono infatti supporto a sei canali di memoria e molte piattaforme offrono una DIMM per canale: passare ad AMD con una motherboard dotata di soli sei slot significa poter trasferire la memoria in blocco senza costi aggiuntivi.

Per il resto la motherboard supporta 14 porte SATA (12 via mini-SAS), tre U.2 con supporto PCIe 4.0 x8 e offre due porte 10 Gigabit Ethernet (10GBase-T via Intel X710-AT2) e due Gigabit Ethernet gestite da altrettanti Intel i210-AT. Completano il tutto sei connettori a 4 pin per le ventole, un connettore TPM, una porta COM e molte altre caratteristiche che potete leggere in questa pagina.

Sorgente articolo:
ASRock, una motherboard per CPU AMD EPYC con meno slot DIMM del previsto: perché?

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999995 Automazione di campagne Email
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Cloudrealtime
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo sito web Personalizzato