Apple: un nuovo AirDrop a laser fra i piani?

Secondo alcune indiscrezioni trapelate da alcuni siti, sembra che Apple stia studiando un nuovo metodo per trasferire file anche di grandi dimensioni tra i suoi dispositivi.

Questo sistema wireless dovrebbe funzionare grazie ad un targeting automatico che permette di allineare correttamente il sensore presente in ciascun device e quindi dare il via alla condivisione di ciò che si vuole.

La nuova tecnologia che dovrebbe implementare Apple nei suoi prossimi prodotti non sarebbe come il classico AirDrop, ma potrebbe aggiungere questo sistema ottico wireless.

Come funziona il nuovo sistema di Apple?

Grazie ad un brevetto della casa di Cupertino è stata delineata la nuova tecnologia che utilizzerebbe un diodo laser e un fotodiode in un sistema ottico.

Grazie all’utilizzo del laser, Apple dovrebbe migliorare la sicurezza e mantenere stabili le comunicazioni tra i dispositivi all’interno di una gamma direzionale specifica. L’azienda di Cupertino, inoltre, dovrebbe offrire la possibilità di utilizzare una lente mobile davanti al laser, la quale consentirebbe di allinearsi perfettamente con il sensore ricevente. Questo sistema dovrebbe permette di aumentare al massimo la quantità di luce che colpisce il sensore, evitando di avere dispersioni inutili.
Fino a qualche anno fa parlare di sistemi ottici per la condivisione di file nel campo mobile sembrava un’utopia, i primi smartphone, infatti, permettevano la condivisione di file mediante gli infrarossi e successivamente con il Bluetooth

Notizie correlate

Fonte:Apple Insider

Apple Smartphone
Sorgente articolo:
Apple: un nuovo AirDrop a laser fra i piani?

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Cloud Real Time
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999981 Free Web Host
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Videochiamate per le Aziende