Apple Store: un anno di successi grazie ai nuovi servizi

Per Apple, le entrate derivanti da servizi come App Store e iCloud sono importanti per l’azienda quanto la vendita di iPhone e Mac. In queste ore, l’azienda fornisce un aggiornamento dello stato sulle pietre miliari dei servizi per Apple Pay, TV+, Fitness+ e altro ancora.

Apple: ottime entrate grazie ai suoi servizi

Si legge che il guru dei servizi Apple Eddy Cue ha fornito questo commento come parte del rapporto:

Il portafoglio di servizi di livello mondiale di Apple si è rivelato essenziale nel 2021, poiché le persone in tutto il mondo hanno cercato nuovi modi per intrattenersi, informarsi, connettersi e ispirarsi. Con oltre 745 milioni di abbonamenti a pagamento, la compagnia continua a connettere sviluppatori, artisti e narratori di tutto il mondo con utenti su oltre un miliardo di dispositivi, offrendo potenti strumenti, contenuti ed esperienze che arricchiscono le loro vite in modo profondo ogni giorno.

Sono inclusi nel rapporto questi numeri relativi all’App Store:

  • 600 milioni di persone in 175 paesi visitano l’App Store ogni settimana;
  • Gli sviluppatori hanno venduto oltre 260 miliardi di dollari in beni e servizi digitali dal 2008;
  • I beni e i servizi digitali dell’App Store hanno stabilito un nuovo record nel 2021;
  • L’azienda ha registrato una crescita a due cifre delle entrate dell’App Store tra la vigilia di Natale e la vigilia di Capodanno nel 2021;
  • La compagnia ha messo in evidenza oltre 200 giochi senza pubblicità senza acquisti in-app nel suo catalogo Arcade+.
  • È emerso anche un rapporto sullo stato di avanzamento di Apple Pay, il servizio di pagamento contactless proprietario:
  • Apple Pay ha quasi 9.000 partner bancari;
  • Persone in quasi 60 paesi e regioni e possono configurare Apple Pay;
  • Colombia, Israele e Messico sono tra i nove nuovi mercati che hanno ottenuto supporto nel 2021;
  • L’anno scorso nell’app Wallet sono stati utilizzati 30 milioni di biglietti NFC;
  • Le carte di transito funzionano in oltre 200 città.

Sebbene l’azienda non fornisca informazioni dettagliate sul numero di abbonati o sugli orari di visualizzazione, Apple evidenzia le prestazioni critiche di TV+. Nei suoi primi due anni, la piattaforma ha ottenuto un numero sorprendentemente alto di nomination ai premi, ben 736 fino ad oggi.

Le nomination ai premi sono un onore di per sé e i film e i programmi TV sul servizio di streaming hanno portato a casa 190 vittorie tra cui Emmy Awards, Critics Choice Awards e altro ancora.

A tal proposito, l’azienda ha confermato anche che la terza stagione di “The Morning Show” debutterà nel corso dell’anno corrente.

Oltre a lanciare oggi gli allenamenti Time to Run su Apple Watch, Apple Fitness+ si avvicina a 2.000 video di sessioni di allenamento su richiesta con versioni settimanali. Ad oggi, Fitness+ funziona con 11 tipi di allenamento tramite Apple Watch.

Infine, l’OEM di Cupertino condivide questi numeri per la sua libreria digitale:

  • Apple Books include oltre 8 milioni di libri e audiolibri;
  • Oltre 100 milioni di persone al mese utilizzano la libreria digitale.
Fonte: 9to5Mac

Sorgente articolo:
Apple Store: un anno di successi grazie ai nuovi servizi

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Webinar Software
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Hosting
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Realizza un Applicazione Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Ugo Fiasconaro