Apple rilascia la Beta 3 di iOS 14, iPadOS 14 ma anche tvOS 14, watchOS 7 e macOS 11 Big Sur. Le novità

Apple rilascia come ogni step di roadmap di sviluppo che si rispetti una nuova Beta per i suoi sistemi operativi che saranno rilasciati poi durante il prossimo autunno. iOS 14 ma anche iPadOS 14 oltre ai vari macOS Big Sur o anche tvOS 14 e watchOS 7 hanno da oggi un nuovo aggiornamento alla Beta 3 e possono dunque essere studiati dagli sviluppatori per capire cosa migliorare e cosa invece non funziona con i bug o altro. L’aggiornamento è arrivato come sempre via OTA e solo per tutti gli sviluppatori che hanno aderito al programma. Quali sono le novità allora di iOS 14 Beta 3?

iOS 14 Beta 3: ecco le novità

Abbiamo visto in questo articolo dettagliato quali sono le principali novità che Apple ha introdotto con il suo nuovo iOS 14. Dai widget passando per App Library ma anche avendo cura della privacy, di Car Key, di App Clip e di molte altre novità che l’azienda ha deciso di modificare nel suo nuovo sistema operativo per iPhone. Tutte queste sono state mantenute su iOS 14 ma ecco che con la Beta 3 sono state cambiate alcune cose.

  • Descrizioni in italiano: Apple in questa nuova Beta 3 di iOS 14 traduce in italiano praticamente quasi tutte le voci che possono essere trovate sul sistema. Prima le novità di iOS 14 risultava completamente in inglese.
  • Nuova icona della musica: Apple decide di introdurre una nuova icona dell’app Musica aggiornata che risulta ora completamente rossa con la nota musicale bianca anziché bianca e multicolore.

  • Libreria musicale: la sezione Libreria dell’app Musica è stata revisionata in iOS 14 beta 3, eliminando parte del testo rosso e aggiungendo icone accanto alle diverse sezioni Playlist, Artisti, Album e Brani. I pulsanti sono stati inoltre modificati per essere ora di colore grigio anziché rosso e il widget Apple Music è anch’esso rosso anziché bianco.

  • Widget orologio: con iOS 14‌ beta 3, Apple, aggiunge un widget orologio all’iPhone e all’iPad che può mostrare ora una singola città o fino a quattro luoghi di tutto il mondo.

  • Popup widget: quando si passa rapidamente ai Widget per la prima volta dopo l’aggiornamento a iOS 14‌ beta 3, viene visualizzato un popup che fornisce istruzioni sulla riorganizzazione dei widget, su cosa sono e come funzionano.

  • Popup App Library: c’è anche un nuovo popup sulla sezione App Library che viene visualizzato quando si passa il dito sopra per aprirlo per la prima volta dopo l’aggiornamento.

  • Popup Schermata principale: quando si preme a lungo su ‌Home Screen‌ per modificare le app, ‌iOS 14‌ ora visualizza un popup idicando che è possibile nascondere le pagine ‌Home Screen‌ toccando i punti della pagina.

  • Zoom dello schermo per iPhone da 5,8 pollici: iOS 14‌ offre una nuova opzione Zoom dello schermo per iPhone da 5,8 pollici come ‌iPhone‌ X, progettata per ingrandire le icone, il testo e altri elementi dello schermo. Questa nuova modalità Zoom è probabilmente possibile perché Apple ha preparato una versione di ‌iOS 14‌ progettata per funzionare su iPhone più piccoli, probabilmente iPhone da 5,4 pollici che arriverà questo autunno.
  • Modifica degli screenshot: quando si elimina uno screenshot in iOS 14‌ beta 3, l’interfaccia è leggermente diversa rispetto a prima.

  • Storie di Snapchat: i brani di Apple Music ora possono essere condivisi nelle Storie di Snapchat attraverso la condivisione di iOS 14‌ beta 3.
  • Maschere Memoji: inserita un nuovo tipo di maschera Memoji nella terza beta che ha un aspetto leggermente diverso.

iOS 14: quando sarà rilasciato?

iOS 14 al momento potrà essere installato solo ed esclusivamente dagli sviluppatori di Apple ossia da coloro che sono iscritti all’Apple Developer Program direttamente sul sito ufficiale di Apple a QUESTA PAGINA. Questo a partire già da oggi anzi già da ora. La Beta Pubblica invece di iOS 14 sarà disponibile a luglio per gli utenti iOS direttamente sul sito Apple a QUESTA PAGINA.

Mentre per il rilascio ufficiale e dunque in versione pubblica di iOS 14 si dovrà attendere i mesi autunnali con un aggiornamento rilasciato gratuitamente. Solitamente il nuovo sistema operativo viene rilasciato con la presentazione e la commercializzazione dei nuovi iPhone dell’anno.

iOS 14: quali iphone saranno supportati?

iOS 14 dunque quando sarà rilasciato potrà essere installato non su tutti gli iPhone su alcuni device che potranno supportarlo ancora a livello hardware. Ecco che in questo caso tutti gli iPhone che sono ad oggi aggiornati ad iOS 13 potranno fare l’aggiornamento al nuovo sistema operativo. Nello specifico ecco gli iPhone supportati da iOS 14:

  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone XS
  • iPhone XS‌ Max
  • iPhone XR
  • ‌iPhone‌ X
  • ‌iPhone‌ 8 e ‌iPhone‌ 8 Plus
  • ‌iPhone‌ 7 e 7 Plus
  • ‌iPhone SE‌ (prima e seconda generazione)
  • ‌iPhone‌ 6s e 6s Plus
  • iPod Touch (settima generazione)

Sorgente articolo:
Apple rilascia la Beta 3 di iOS 14, iPadOS 14 ma anche tvOS 14, watchOS 7 e macOS 11 Big Sur. Le novità

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Pubblicizza sito
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999978 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo sito web Personalizzato