AMD Ryzen 4000, le prestazioni del Memory Controller sono davvero eccellenti – Tom’s Hardware Italia

Solitamente i record nel campo dell’overclocking non provengono dal mondo delle APU, ma un esperto overclocker estremo ha recentemente raggiunto la frequenza di 6234MHz sulle memorie DDR4 impiegando un AMD Ryzen 7 Pro 4750G. Certamente non si tratta di un record mondiale, ma l’APU octa-core ha dimostrato che può davvero farsi valere contro avversari ben più importanti.

Recente AMD ha lanciato le APU Ryzen serie 4000 desktop (nome in codice Renoir) solo per il mercato OEM, ma non ha fornito una data precisa per quello consumer. Gli attuali processori Ryzen serie 3000 (nome in codice Matisse) possono eseguire l’Infinity Fabric con il memory clock in un rapporto 1:1 fino a 1.800 MHz o DDR4-3600. I chip possono supportare velocità di memoria più elevate, ma ciò comporta un funzionamento asincrono, che introduce una latenza maggiore. Prima del debutto dei chip desktop Renoir, c’erano voci secondo cui le APU avevano un IMC (controller di memoria integrato) migliore, in grado di supportare un FCLK fino a 2.000MHz, aprendo così alla possibilità di far funzionare i moduli DDR4-4000 in sincronia 1:1.

Sfortunatamente, le diapositive di AMD su Renoir non confermavano queste voci relative al FCLK e il chipmaker non ha fornito molti dettagli tecnici sulle APU Zen 2 durante il briefing. I risultati ottenuti con Ryzen 7 Pro 4750G da soli non confermano l’implementazione di un IMC migliore, ma rimangono comunque impressionanti poiché non è comune vedere APU tra i primi posti dei record relativi all’overclock delle memorie.

Le schede madri Mini-ITX sono popolari tra gli overclocker di memoria a causa delle linee più brevi che collegano gli slot di memoria al processore. Per questo motivo, l’overclocker ha accoppiato il Ryzen 7 Pro 4750G ad una scheda madre gaming Asus ROG Strix B550-I consentendo così di raggiungere i 6.234MHz.

Stando al video pubblicato su YouTube, l’overclocker ha utilizzato un singolo modulo di memorie DDR4-5100 a marchio Crucial con una capacità di 8GB, il cui part number (BLM8G51C19U4B.M8FN1) era presente nell’elenco delle memorie supportate da MSI per la scheda madre WiFi MPG B550 Gaming Carbon. Si tratta di un modulo a singolo lato che sfrutta i chip N-die di Micron e funziona a 1,45 V. Per ottenere la frequenza di 6234MHz, l’overclocker ha aumentato i tempi di latenza a CL24-27-27-58 T1.

Purtroppo, i comuni consumatori dovranno attendere ancora un po’ per mettere le mani sulle nuove APU e realizzare il proprio sistema personalizzato.

State cercando un processore in grado di reggere anche carichi elevati di lavori, sia in ambito gaming che di produttività? Vi consigliamo l’AMD Ryzen 9 3900XT, che potete acquistare su Amazon ad un prezzo speciale.

Sorgente articolo:
AMD Ryzen 4000, le prestazioni del Memory Controller sono davvero eccellenti – Tom’s Hardware Italia

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999986 Free Web Host
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Il tuo Sito Web Personalizzato
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999985 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Parole chiavi nelle ricerche