Aggiornare il BIOS senza riavviare? Sembra che Intel ci stia lavorando

Il lavoro coinvolge anzitutto il mondo Linux e il mondo enterprise, ma non è escluso che in futuro si allarghi anche ai sistemi con Windows e ai computer “tradizionali”. Stiamo parlando “Intel Seamless Update“, funzionalità su cui l’azienda statunitense sta lavorando e di cui parla il sito specializzato Phoronix.

La novità, che si sta facendo strada a suon di patch nel kernel Linux, punterebbe a permettere agli utenti di eseguire aggiornamenti del firmware di sistema (BIOS o, nell’accezione moderna, UEFI) direttamente durante l’esecuzione, senza necessità di riavviare.

Secondo Phoronix, Intel Seamless Update mira a quei clienti che hanno accordi molto stringenti sui tempi di inattività (il sito parla di service level agreement, SLA). Come noto, un aggiornamento del firmware di sistema richiede in genere almeno un riavvio e porta un “downtime” di diversi minuti. Con la nuova funzionalità, questo problema dovrebbe venire meno.

“Data la tempistica di queste patch del kernel e il focus verso i criteri SLA, Intel potrebbe prepararsi per l’implementazione di Seamless Update con i server Xeon Scalable Sapphire Rapids il prossimo anno“, ipotizza Phoronix.

Oltre alle patch per il kernel Linux, la tecnologia Intel Seamless Update viene citata in un whitepaper. “Certain compute systems require high service level agreements (SLAs) where fewer system reboot firmware updates are required for deploying firmware changes to address bug fixes, security updates, and to debug and root cause issues. Intel’s solution is called Intel Seamless Update. The management mode (MM), UEFI runtime services and ACPI services handle most of the system runtime functions. Intel processor architecture supports MM through System Management Mode (SMM). Changing the MM code execution during runtime is called MM Runtime Update (MRU)“.

Come fa notare Extremetech, mentre nel documento si parla in diversi passaggi di “runtime firmware changes”, aspetto che ha portato Phoronix a concludere si tratti dell’aggiornamento dell’UEFI, non è del tutto chiaro effettivamente come funzioni il tutto e se effettivamente avvenga un flash del firmware in modo indolore. Sempre Extremetech abbozza l’idea che i miglioramenti al firmware vengano caricati in fase di esecuzione tramite la funzione MM piuttosto che un vero e proprio flash dell’UEFI senza riavvio del sistema operativo.

Tecnicismi e modalità a parte, Intel Seamless Update sembra essere una buona funzionalità per affrontare un problema annoso del mondo enterprise e, al tempo stesso, una possibile ulteriore semplificazione dell’ecosistema PC in un futuro ancora non meglio precisato.

Sorgente articolo:
Aggiornare il BIOS senza riavviare? Sembra che Intel ci stia lavorando

User ID Campaign ID Link
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999987 Consulenza realizzazione Applicazioni Web
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999988 Primo su google
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999980 Ugo Fiasconaro
d9a95efa0a2845057476957a427b0499 l-99999997 Video Corsi Online