Cosa è
XYRM?




FiascoJob attende
Il prossimo perielio
Nel Fine Luglio 2061
Per L'osservazione della
cometa di Halley.

Uzbekistan. Contratto da 220mln$ a cinese HEI per ampliamento centrale di Angren

angren_centraledi Giacomo Dolzani

Secondo quanto dichiarato dalla compagnia statale uzbeka dell’energia, Uzbekenergo, la società cinese Harbin Electric International (HEI) porterà avanti un progetto di modernizzazione ed ampliamento della grande centrale termoelettrica di Angren, situata nella regione di Tashkent.
All’impianto esistente verrà aggiunta una nuova sezione, dotata di turbine a vapore, che verrà alimentata a carbone e la quale sarà in grado di generare una potenza di 150MW, questi sia andranno ad aggiungere ai 484MW degli altri otto blocchi già realizzati in passato.
La centrale è stata costruita ancora in epoca sovietica, nel 1957, ed ha visto in seguito successivi ampliamenti, l’ottavo ed ultimo nel 1968, fatto che ha reso la struttura inefficiente ed obsoleta. I lavori, che prenderanno a breve il via e che aumenteranno di circa il 30% la capacità dell’intero impianto, avranno quindi anche lo scopo di modernizzare, almeno in parte, lo stabilimento già esistente; secondo  quanto annunciato, per portare a termine il progetto verranno spesi oltre 220 milioni di dollari e, secondo le previsioni, questo sarà ultimato entro il 2016.

da Notizie Geopolitiche

Articolo Preso dal Blog di Giacomo Dolzani

No comments yet.

Lascia un commento