Tag Archives: tempo libero

MONTI, COMMISSARIO TECNICO DI UNA NAZIONALE IN MUTANDE

Avrei voluto parlare d’altro, ve lo giuro. Magari sempre di politica, certo, ma applicata al pallone cioè al mondo cui più tempo libero dedica la società italiana, o italiota. Figuratevi che non riescono ad eleggere neppure un Presidente di Lega di serie A, e ancora prendiamo sul serio l’azienda più stramba, più atipica e insieme […]

Continue Reading →

La civiltà dell’illusorio

– Marinella Andrizzi Sinibaldi – La nostra è una civiltà (sempre che, ad una seria analisi fondata su effettivi principi morali e non quelli sbandierati dalla Chiesa, si possa davvero considerare tale),  basata sull’illusorio, sull’inutile.Inefficace e pleonastica società assorbita da tutto l’opposto del meritorio, dove la corsa alla furbizia, o quella che si crede tale, […]

Continue Reading →

I tatuaggi 3D dell’artista Chooo-San – foto

Studentessa di giorno, artista del tatuaggio nel tempo libero: a 19 anni, la giapponese Chooo-San ha imparato a usare il proprio corpo come tela. Il risultato? Immagini surrealiste dipinte sull’epidermide, che la trasformano in una mutante quattrocchi o in un cyborg computerizzato con zip sparse sulle braccia. Niente photoshop o ritocchi: la tecnica di Chooo […]

Continue Reading →

La Saras contro Arborea

– Maria Rita D’Orsogna – I Saras a trivellare fra i fenicotteri Gentili membri della giunta regionale di Oristano, Dr. Emanuele Cera,Dr. Gianfranco Attene,Dr. Serafino Corrias,Dr. Alfonso Marras,Dr. Alessandro Murana,Dr. Gianni Pia mi chiamo Maria Rita D’Orsogna sono un fisico e insegno a Los Angeles. E’ probabile che non abbiate mai sentito parlare di me, […]

Continue Reading →

LAVORARE DI PIU’, LAVORARE IN POCHI. LA RICETTA FOLLE DEL GOVERNO, CHE SE LA PRENDE PURE CON I METALMECCANICI

La ricetta folle del governo? Lavorare di più facendo anche meno feste. E’ la ricetta del sottosegretario all’Economia, Gianfranco Polillo: “Mi auguro – dice – che il problema venga preso di petto” perché aumentare le ore di lavoro degli italiani, magari accorpando anche le festività “é una delle chiavi per risolvere la crisi”. “In Italia il […]

Continue Reading →

L’E-COMMERCE IN ITALIA VALE 18 MILIARDI

Nel 2011 l’e-commerce in Italia ha confermato il trend positivo degli anni precedenti, con una crescita del 32% sul 2010 e un valore che ha superato i 18 miliardi euro. I settori con la crescita più significativa rispetto allo scorso anno sono stati i siti di e-commerce multiprodotto, l’editoria e il tempo libero, in particolare […]

Continue Reading →

Comuni: le pagelle dei cittadini – infografica

Il sesto rapporto sull’abitabilità delle città della Fondazione per la Sussidiarietà pubblicato dal Corriere della Sera, ci mostra le valutazioni di un campione di cittadini chiamato a giudicare il proprio comune (quelli con più di 250mila abitanti) sotto vari punti di vista: rifiuti, verde pubblico, tempo libero. Il comune in testa alla classifica generale è […]

Continue Reading →

“SE NON STATE ATTENTI, I MEDIA VI FARANNO ODIARE LE PERSONE OPPRESSE E AMARE QUELLE CHE OPPRIMONO“

– di Gianni Tirelli – Era il 21 febbraio del 1965 quando, Malcom X, pronunciava con una naturalezza disarmante e un tono lapidario quell’avvertimento dai risvolti profetici. Oggi, a distanza di 46 anni, quell’intuizione si è rivelata realtà.E come potevamo “stare attenti”, impegnati come eravamo, a mercificare la nostra dignità con il Sistema; principi e […]

Continue Reading →

Assurda Italia piena di cantieri. Nasce sul web la mappa degli edifici abbandonati

Di Maria Ferdinanda Piva pre Informare Per Resistere Fra le tante emergenze italiane, ce n’è una che ritengo ingiustamente trascurata: la combinazione fra galoppante cementificazione, alto numero di edifici abbandonati e affitti ben salati. A Legambiente risultavano 5,2 milioni di alloggi vuoti nel 2009 solo nelle grandi città, che rappresentano 1,2 milioni di alloggi in […]

Continue Reading →