Tag Archives: soggetti

M5S Sicilia: Privilegi a sbafo per gli “onorevoli”

“Chi evade davvero NON si fa prendere: studia il redditometro e lo schiva. Il redditometro di norma sfonda il didietro di innocenti o quasi, andando a colpire soggetti “sprovveduti”. A questo aggiungiamo che sui “grandi patrimoni e grandi realtà” gli accertatori non vanno mai a fondo nel modo corretto, sulle banche che evadono ed eludono […]

Continue Reading →

I calcoli folli dell’AdE

“Chi evade davvero NON si fa prendere: studia il redditometro e lo schiva. Il redditometro di norma sfonda il didietro di innocenti o quasi, andando a colpire soggetti “sprovveduti”. A questo aggiungiamo che sui “grandi patrimoni e grandi realtà” gli accertatori non vanno mai a fondo nel modo corretto, sulle banche che evadono ed eludono […]

Continue Reading →

I calcoli folli del AdE

“Chi evade davvero NON si fa prendere: studia il redditometro e lo schiva. Il redditometro di norma sfonda il didietro di innocenti o quasi, andando a colpire soggetti “sprovveduti”. A questo aggiungiamo che sui “grandi patrimoni e grandi realtà” gli accertatori non vanno mai a fondo nel modo corretto, sulle banche che evadono ed eludono […]

Continue Reading →

A Milano la farfalla di Belen, proteste dei residenti

Chiesta la rimozione del maxiposter pubblicitario con Belen Rodriguez perché “offende la sensibilità dei bambini e distrae gli automobilisti e i motociclisti di passaggio in corso Buenos Aires a Milano”. Il manifesto, che pubblicizza un’azienda di intimo, ritrae la showgirl Belen Rodriguez intenta a sfilarsi gli slip. I residenti hanno presentato una denuncia al commissariato […]

Continue Reading →

UNA MANOVRA INUTILE

Finalmente sono arrivati i numeri della legge di stabilità. Non è una manovra a saldo zero, perché l’indebitamento aumenta di circa un miliardo e mezzo nel 2013. Difficile che le famiglie percepiscano la riduzione delle aliquote Irpef. Mentre non ci sono né significative riallocazioni di spesa né cambiamenti nella struttura del gettito.Da ormai tre settimane […]

Continue Reading →

Stato-mafia, Napolitano al telefono con Mancino Che cosa si saranno detti?

Cos’avrà mai detto Napolitano nelle due telefonate intercettate sull’utenza di Mancino? Impossibile saperlo: le conversazioni sono stralciate, segretate e destinate quasi certamente alla distruzione, e il Presidente si è ben guardato dal renderle pubbliche. Ora però la mossa inedita e clamorosa del conflitto contro i pm alla Consulta non fa che ingigantire i sospetti di […]

Continue Reading →

Appello alla Sinistra Antimperialista per la manifestazione di Milano in difesa del popolo siriano

Il documento su riportato è stato da noi firmato e sottoscritto (siamo in attesa di comparire nella lista) e, proprio per questo, vogliamo che siano presenti tutti quei soggetti politici che stanno cercando di organizzarsi al di fuori della Sinistra istituzionale palesemente genuflessa agli Usa. Nel documento si dice chiaramente che bisogna farsi trovare preparati ad un prossimo […]

Continue Reading →

Siamo in una fase di transizione criminale a gestione Usa

    In questo scenario, dove l’aggressione al legittimo governo siriano, al suo popolo e alla sua sovranità territoriale, politica ed economica rischia di subire un’accelerazione dopo l’abbattimento del caccia da guerra turco, in palese violazione del territorio siriano, soggetti politici che si definiscono comunisti vorrebbero prendere le difese della Siria partendo dalle “legittime proteste […]

Continue Reading →

Equitalia deve risarcire il danno morale, se il pignoramento è illegittimo

A cura dell’Avvocato Eugenio Gargiulo del Foro di Foggia La Cassazione ha stabilito che il contribuente ha diritto ad ottenere il risarcimento del danno morale, da parte di Equitalia, nell’ipotesi in cui abbia subito dalla stessa un pignoramento illegittimo. Gli ermellini della Suprema Corte di Cassazione ,terza sezione civile, con la recente sentenza n. 9445 dell’11 giugno […]

Continue Reading →

MESSAGGI IN CODICE PER L’IRAN

– DI VICTOR KOTSEV – asiatimes.com – È forse una coincidenza se la scoperta della cyber-arma più potente conosciuta dal genere umano, soprannominata Flame, è stata annunciata qualche giorno dopo la più importante (anche se inconcludente) serie di trattative tra Iran e Occidente? Supportare tale tesi è quanto più difficile se si prendono in considerazione […]

Continue Reading →