Tag Archives: romano prodi

Mali. La stampa sotto chiave, il panico tra la popolazione: è il Colonialismo 2.0

– di Andrea Camboni – Dietro la retorica della guerra al terrorismo, le democrazie occidentali contendono alla Cina il primato economico sulla regione, assicurandosi l’accesso alle risorse strategicamente fondamentali a forza di interventi militari sotto il cappello dell’Onu. Recita un proverbio russo: “il formaggio gratis si trova solo nella trappola dei topi”. Può essere letta […]

Continue Reading →

Mali. La stampa sotto chiave, il panico tra la popolazione: è il Colonialismo 2.0

– di Andrea Camboni – Dietro la retorica della guerra al terrorismo, le democrazie occidentali contendono alla Cina il primato economico sulla regione, assicurandosi l’accesso alle risorse strategicamente fondamentali a forza di interventi militari sotto il cappello dell’Onu. Recita un proverbio russo: “il formaggio gratis si trova solo nella trappola dei topi”. Può essere letta […]

Continue Reading →

16.1.2013 – fiaccolata a Vicenza

Mercoledì 16 gennaio alle 20.30 dal Presidio NoDalMolin FIACCOLATA. Ci sono un’infinità di buone ragioni per tornare in piazza ancora una volta. Ne abbiamo elencate 10. 1. Il 16 gennaio di sei anni fa il Presidente del Consiglio Romano Prodi – dall’estero – aveva la faccia tosta di dare il proprio consenso al progetto statunitense […]

Continue Reading →

Statisti Complottisti

– Byoblu – nel video, vi spiego cos’è il meccanismo abbatti-spread che Monti chiede alla Merkel   « Non mi sorprendo di quello che è avvenuto. Fa parte di un processo mondiale. Dietro c’è sempre la grande finanza che non accetta la mediazione della politica, ancora di moda nella vecchia Europa. Ai grandi gruppi finanziari faceva […]

Continue Reading →

Pacco bomba a Berlusconi, indagati 7 anarchici collegati al caso Adinolfi

La Procura di Bologna ha chiuso l’indagine sul pacco bomba spedito dalla Grecia a Silvio Berlusconi che costrinse un cargo della Tnt a un atterraggio di emergenza, il 2 novembre 2010, all’aeroporto Marconi. Tra i sette destinatari dell’avviso di fine indagine ci sono quattro anarchici i cui nomi sono citati nella rivendicazione per l’attentato a […]

Continue Reading →

Pacco bomba a Berlusconi, indagati 7 anarchici collegati al caso Adinolfi

La Procura di Bologna ha chiuso l’indagine sul pacco bomba spedito dalla Grecia a Silvio Berlusconi che costrinse un cargo della Tnt a un atterraggio di emergenza, il 2 novembre 2010, all’aeroporto Marconi. Tra i sette destinatari dell’avviso di fine indagine ci sono quattro anarchici i cui nomi sono citati nella rivendicazione per l’attentato a […]

Continue Reading →

governo. Monti cancella il report sulle banche armate

Nella sintesi della Relazione sulla legge 185 sparisce per la prima volta la tabella sulle transazioni mediate dalle banche Cala il silenzio sulle “banche armate”. Nel Rapporto del Presidente del Consiglio sui lineamenti di politica del Governo in materia di esportazione, importazione e transito dei materiali d’armamento” per l’anno 2011, usuale sintesi della più corposa […]

Continue Reading →

Cinque anni fa moriva Nino Andreatta. Ha lasciato tanti orfani, ma nessun erede

Cinque anni fa moriva Nino Andreatta. Ha lasciato tanti orfani, ma nessun erede Bologna si dimentica di uno dei suoi figli migliori, seppur d’adozione. Se ne andò dopo sette anni di coma vegetativo Tanti aspiranti, ma nessun erede. Né l’ex anziano Romano Prodi né l’ex giovane Enrico Letta. E figuriamoci Pierferdinando Casini e […]

Continue Reading →

Senzatetto tramutati in antenne Wi-Fi

Il primo ministro lussemburghese ha ricevuto il sigillum magnum dal Rettore Dionigi. E insieme a Prodi elogia il lavoro del governo Mario Monti presto alla guida dell’Eurogruppo? “Perché no, avrà il mio supporto se vorrà candidarsi”. La voce di questa candidatura, circolata ieri nelle stanze alte dell’Unione europea comincia ad avere concreti riscontri e […]

Continue Reading →

Primarie repubblicane, Romney vince in Michigan e Arizona. Ma Santorum è vicino

Il Professore presenta il libro intervista scritto con Delors per Aliberti. “Il bilancio della moneta unica? Tutto sommato positivo. A Monti auguro altri cento giorni di questo governo” Il bilancio di 10 anni di moneta unica? “Tutto sommato positivo”. Le difficoltà dell’Europa? “Colpa della politica che non riesce a prendere decisioni comuni. La crisi […]

Continue Reading →