Tag Archives: regione piemonte

Piemonte, la Regione privatizza la sanità. Ma la fa funzionare con soldi pubblici

Conti drammaticamente in rosso, svendita degli immobili e nuovi provvedimenti in ambito sanitario. La Regione Piemonte mette piede all’acceleratore e va avanti spedita verso la privatizzazione del pubblico. Con la costituzione delle federazioni sanitarie (prodotto della legge regionale numero 3 del 2012) è di fatto possibile bypassare le Asl e Aziende ospedaliere per controllare la sanità […]

Continue Reading →

Il leghista e la capitale del Portogallo: “E’ Mandarino”

Video: le figure dal minuto 6, buona visione Ecco a voi l’on. Maurizio Grassano alla Zanzara, lo scorso 21 marzo. Grassano, ex presidente del Consiglio Comunale di Alessandria, è attualmente sotto processo per truffa aggravata e falso ai danni del Comune (aveva decuplicato il proprio stipendio). Ex leghista, fu espulso dal partito solo dopo il […]

Continue Reading →

Il Piemonte e’ tecnicamente fallito

Il Piemonte nel cestino dei debiti(11:03) Il Piemonte è in vendita. Le banche sono alle porte. “L’assessore alla Sanità piemontese Paolo Monferino ha dichiarato che la Regione Piemonte è tecnicamente fallita a causa del debito consolidato che sfiora i 10 miliardi di euro. Oltre 2000 euro a testa, per ogni piemontese. Tra i partiti è […]

Continue Reading →

La Valle risponde al Governo sui 14 punti della Torino Lione. Seriamente

– da www.notav.info – Il 9 marzo 2012 il Governo ha pubblicato sul proprio sito istituzionale un documento con il quale, rispondendo a 14 domande da se stesso formulate, motivava le ragioni per la realizzazione della nuova linea ferroviaria ad Alta Velocità/Capacità Torino-Lione.Le risposte presentate sono improprie, imprecise e non risultano soddisfacenti a chiarire con […]

Continue Reading →

Espropri: perché la Tav non paga

– di Mariavittoria Orsolato – Lo scorso 2 marzo il Governo ha detto chiaro e tondo che la TAV s’ha da fare ad ogni costo. Contravvenendo al titolo di “tecnico” di cui si effigia, al momento della conferenza stampa Monti non aveva presentato alcuna evidenza a suffragio dell’indispensabilità dell’Alta Velocità/Capacità e si era limitato a […]

Continue Reading →