Tag Archives: prevista

Da anni usa falso pass per disabili, si giustifica così: “Che male c’è?”

“Sono anni che uso questo contrassegno per le persone disabili, nessuno s’è mai accorto che fosse contraffatto. In fondo, non vedo cosa ci sia di male“. La dirigente di un’Usl trevigiana ha confessato con candore la sua mancanza di senso civico quando la polizia locale di San Vito di Cadore le ha contestato l’utilizzo improprio […]

Continue Reading →

Federica Pellegrini: la campionessa si dà alla tv

VIDEO: il suo record del mondo Le sue imprese sportive rimangono ovviamente negli occhi e nei cuori di tutti gli appassionati. Ma lo sport, a questi livelli, non perdona. Basta poco e dal top ti ritrovi nelle retrovie. Dopo la delusione alle Olimpiadi di Londra 2012, Federica Pellegrini si avvicina al mondo dello spettacolo. Sarà […]

Continue Reading →

I consolati contro il MoVimento 5 Stelle / 3

“Siamo al grottesco. Oggi all’ambasciata mi hanno detto che non possono autenticarmi la firma perche risulto si iscritto all’AIRE negli Stati Uniti, ma non sono nelle liste elettorali perché sono arrivato a gennaio 2012. Io ho fatto il cambio residenza AIRE da Parigi dove risiedevo prima a febbraio 2012. Ho chiesto cosa avessero fatto in […]

Continue Reading →

I consolati contro il MoVimento 5 Stelle

Non bastano le leggi porcellum. Ora anche i consolati cercano di ostacolare la presentazione delle liste del MoVimento 5 Stelle. Oggi a Matteo Salani è stato impedito di autenticare la propria firma in consolato (essenziale per poter accettare la candidatura): il Consolato Generale d’Italia di Lugano da parte del Viceconsole dott.ssa Rossi che ha detto […]

Continue Reading →

L’F-35 spareggia il bilancio

– Manlio Dinucci – Una schiacciante maggioranza bipartisan (salvo l’Idv), modificando l’art. 81 della Costituzione, ha fatto dell’Italia una repubblica fondata sul pareggio di bilancio, in cui la sovranità appartiene al mercato. Lo Stato, recita il nuovo testo, assicura l’equilibrio tra le entrate e le spese del proprio bilancio, tenendo conto delle fasi del ciclo […]

Continue Reading →

La torta che non c’è

“I lavoratori produttivi del privato sono in enormi difficoltà. Molti hanno chiuso, fallito, delocalizzato e sono rimasti così in un numero minore a dovere mantenere uno Stato parassita sempre più costoso. L’Italia opera infatti per mantenere tutti i costi parassitari dello Stato: mantenere enormità di politici dirigenti statali, consulenti statali, malespese, pensioni d’oro, enti stracostosi […]

Continue Reading →