Tag Archives: pressione

Silvio sulle liste: tutta colpa delle “toghe politicizzate”

Grazie ai colleghi che hanno spontaneamente rinunciato alla candidatura perché vessati dalla “magistratura politicizzata” e dalla pressione dei media. Così Silvio Berlusconi è intervenuto sul tema delle liste del Pdl nel corso del telegiornale di Italia Uno Studio Aperto. Segui Cadoinpiedi:   Articolo preso da Cadoinpiedi blog VoglioScendere

Continue Reading →

Un tappo lanciato a 80 chilometri orari

Il Daily Mail ci mette in guardia. Un tappo di una bottiglia di champagne o spumante può raggiungere, data la pressione, anche gli 80 km orari. Quindi, attenti. L’American Academy of Ophthalmology ha diffuso questo video nel quale elenca alcuni consigli per aprire senza rischi, soprattutto per gli occhi, una bottiglia. Ne approfittiamo per augurare […]

Continue Reading →

La Trinità Blasfema, la vignetta che fa infuriare la Chiesa – foto

Charlie Hebdo realizza un’altra copertina scandalo delle sue. A soli due mesi dalle vignette sul mondo musulmano e su Maometto, la rivista francese si schiera a favore dei matrimoni omosessuali e decide di pubblicare una vignetta in cui la Trinità viene rappresentata in maniera blasfema. Padre, Figlio e Spirito Santo, vengono infatti disegnati in un […]

Continue Reading →

Regno (Dis)Unito

– di Nicola Melloni (Londra) – Dopo due anni e mezzo di governo di coalizione i nodi stanno venendo tutti al pettine. C’era da aspettarselo d’altronde. Il programma dei Conservatori era chiaro fin dall’inizio: tagli, tagli, ancora tagli. E licenziamenti di massa nel settore pubblico. L’obiettivo era (ed è) ridurre deficit e debito con la […]

Continue Reading →

Legge “Aprea”: intervista a Zazzera e Meloni

È stata, quella che è trascorsa, una settimana particolare per tutti coloro che negli ultimi mesi hanno studiato e ostacolato la Proposta di Legge 953, restyling del disegno di legge Aprea, rilanciata dall’attuale maggioranza mista Pd-PdL. Calendarizzata per il 6 agosto – ma voci più che attendibili escludono che durante la seduta si discuterà effettivamente – la […]

Continue Reading →

Ottime letture per acculturarsi: Intrigo contro la Siria

Sottotitolo: LA SIRIA BAATHISTA TRA GEOPOLITICA, IMPERIALISMO E TERRORISMO   Descrizione: La Siria è sottoposta a una pressione internazionale, che viene esercitata tramite diversi mezzi, militari, spionistici, terroristici, economici e mediatici. Organizzare una simile operazione ha richiesto molto tempo, grandi risorse e un’ampia rete di supporto e sostegno, che comprende sia capi di stato ed […]

Continue Reading →

Monsanto colpisce in Paraguay

Infoaut, Contropiano – Alla luce dei recenti sviluppi politici in Paraguay traduciamo questo approfondimento di Idilio Méndez Grimaldi, scrittore e giornalista paraguayano, che ci sembra utile per comprendere i retroscena di una trasformazione politica complessa e tuttora in definizione. Il testo è di poche ore precedente alla destituzione del presidente Lugo, avvenuto tramite un processo […]

Continue Reading →

Guerra ai siciliani con i droni di Sigonella

Un carosello in cielo, giù c’è Catania, il blu dello Ionio, l’Etna nera con il cocuzzolo perennemente innevato. Due, cinque, otto, dieci interminabili minuti, l’aereo che oscilla, vibra, scende, risale. E il cuore che accelera. Paura di volare? Mai. Ma perché ci sta tanto ad atterrare? E che cavolo! ogni volta la stessa storia. Arrivi […]

Continue Reading →

Gli impuniti del G8 – Vittorio Agnoletto

“La sentenza (della Cassazione sulle violenze del G8 a Genova) è estremamente importante perché sancisce anche sul piano giudiziario quello che ormai è ampiamente documentato sul piano storico e se il lavoro svolto dai pubblici ministeri, in particolare dal dottor Enrico Zucca è servito per appurare la verità, questa sentenza anche se parzialmente costituisce giustizia. […]

Continue Reading →

Gli impuniti del G8 – Vittorio Agnoletto

Gli impuniti del G8(3:30) “La sentenza (della Cassazione sulle violenze del G8 a Genova) è estremamente importante perché sancisce anche sul piano giudiziario quello che ormai è ampiamente documentato sul piano storico e se il lavoro svolto dai pubblici ministeri, in particolare dal dottor Enrico Zucca è servito per appurare la verità, questa sentenza anche […]

Continue Reading →