Tag Archives: nazione

LA DISEGUAGLIANZA ITALIANA

I nostri treni sono la perfetta rappresentazione della nostra diseguaglianza. Da una parte l’alta velocità con i suoi treni modernissimi, immacolati, puntuali. Dall’altra i treni dei pendolari: vecchissimi, sporchissimi, sempre in ritardo. I ricchi da una parte e i poveri dall’altra. Due binari diversi e due mondi separati che, tra di loro, si stanno allontanando […]

Continue Reading →

In nome di Dio, andatevene!

Se ne devono andare tutti, dove non ha importanza. In un’isola delle Barbados, nell’appartamento monegasco del cognato, in un ospizio, nella tipografia romana del suocero, in Vaticano a pregare per lo Ior, in Europa al posto di Van Rompuy, a insegnare alla Bocconi a studenti inconsapevoli, in un tribunale a esercitare la loro professione, in […]

Continue Reading →

L’Italia sotto ricatto

Se assunto con regolarità e in dosi controllate, il cioccolato è un alimento dalle virtù straordinarie con molteplici implicazioni per la salute ed il benessere, conosciuto sin dai tempi degli aztechi come tonico e corroborante fisico oltre a potente antiossidante in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi. Anche un esposizione regolare e controllata ai […]

Continue Reading →

Il servizio di Report fa infuriare l’Italia dei Valori

La puntata di Report di ieri sera, “Gli insaziabili“, ha scatenato l’ira dell’Italia dei Valori, il partito nel mirino dell’inchiesta dei giornalista del programma condotto da Milena Gabanelli. L’inchiesta di Sabrina Giannini ha puntato il dito sui bilanci dei partiti: un sistema fuori da ogni controllo e che negli anni ha divorato miliardi di euro […]

Continue Reading →

Israele bombarda il Sudan: il governo di Khartoum protesta indignato

Secondo l’IRIB il Ministro ha definito l’azione una aggressione “illegale” ed “inammissibile” affermando che il suo paese è indipendente e sovrano e che Israele non ha il diritto di bombardare le fabbriche, di armi o di qualsiasi altra cosa, della sua nazione. Il Sudan, tra le nazioni africane indipendenti e non allineate agli interessi di […]

Continue Reading →

Mentre in Italia ci tartassano in Islanda il governo paga il mutuo dei cittadini

Il governo islandese ha deciso di investire il 13% del PIL nazionale (come se il governo italiano stanziasse circa 250 miliardi di euro) per cancellare i mutui ipotecari dei cittadini in difficoltà: un’operazione che riguarda un islandese su quattro! Dopo la grave crisi causata dall’ingente debito estero contratto da politici e banchieri, i cittadini islandesi sarebbero stati […]

Continue Reading →

Bolivia, crescita senza privatizzazioni

Un’opzione diversa ce l’abbiamo. Il liberismo non è l’unica strada percorribile. Se prevalgono logiche antiumane è solo perché coloro che agiscono unicamente per i loro intressi sono più forti e organizzati. Fortunatamente ci sono le eccezioni. Facciamo in modo che divengano la regola.  Le nazionalizzazioni, e le rescissioni di contratti di concessione, realizzate in Bolivia […]

Continue Reading →