Tag Archives: istruzione

Niente Imu alle scuole paritarie? Ministro Profumo: “Ne parlerò a Monti”

Le scuole paritarie non vogliono pagare l’Imu? ”Mi farò portatore positivo con il presidente del Consiglio Mario Monti di questa vostra richiesta”. Parola del ministro dell’Istruzione, Francesco Profumo, che ha risposto così a Luisa Santolini (Udc), secondo cui “l’Imu è un problema molto grosso e le scuole paritarie fanno risparmiare ogni anno allo Stato sei […]

Continue Reading →

Emergency chiude il mensile “E”. Gino Strada: “O il giornale o gli ospedali”

Si spegne nel totale silenzio la voce di Emergency. Mercoledì prossimo uscirà l’ultimo numero di “E”, il mensile dell’organizzazione umanitaria che nel 2011 aveva tentato di portare nelle edicole i grandi temi della cultura dei diritti e della pace, i reportage dai teatri di guerra e dagli ospedali. Chiude anche l’edizione online che era poi […]

Continue Reading →

Viaggio in Sicilia, dove l’economia è ferma da vent’anni

In Sicilia si parla di tutto, tranne che di crescita. Eppure la regione è nei guai. Il manifatturiero è disastroso, e così il tasso di emigrazione e di disoccupazione (questo secondo il più alto del mezzogiorno). L’istruzione non va, solo il turismo tiene la regione a galla, mentre solo crollati i consumi degli abitanti. Eppure […]

Continue Reading →

Iddu, continua a pensare soltanto a Iddu

“Iddu pensa solo a Iddu” dissero, chiacchierando tra loro due boss mafiosi. Era il 2002, quindi la storia ha scritto ancora un decennio di sé e noi la conosciamo, anche se colpevolmente, quella che ci appassiona di più, forse perché più leggera e di facile comprensione, è quella che narra di mignotte e vecchi debosciati, […]

Continue Reading →

Poche donne, illegittima la giunta della Lombardia per il Consiglio di Stato

di Giovanna Trinchella –     Illegittima la giunta regionale della Lombardia. E’ il Consiglio di Stato che ieri ha emesso la sentenza perché nell’esecutivo guidato da Roberto Formigoni c’è solo un assessore donna. Una situazione che cambiata nel frattempo rispetto al ricorso perché, dopo il rimpasto dovuto a diverse inchieste giudiziarie, ci sono tre signore […]

Continue Reading →

Con la cultura non si mangia?

Il Rapporto 2012 di Federculture (“Cultura e sviluppo. La scelta per salvare l’Italia”) evidenzia in modo netto alcuni dati. Il primo riguarda la spesa delle famiglie nel settore della cultura che ha raggiunto 70,9 miliardi di euro, con un incremento del 2,6% rispetto al 2010. Un dato straordinario se paragonato al decremento molto pronunciato di […]

Continue Reading →

L’onorevole Granata e quei problemi con la lingua italiana – foto

Su Facebook l’onorevole Fabio Granata finiano di Futuro e Libertà e appartenente alla “Commissione Cultura, Scienze ed Istruzione” della Camera dei Deputati, si è lasciato andare ad un attacco nei confronti del ministro Fornero, “il peggio” ministro del lavoro della storia repubblicana. L’onorevole ci tiene anche a sottolineare come la Fornero sia veramente “il peggio” […]

Continue Reading →

La ricchezza della nazioni, ecco il grafico paese per paese

L’Economist ha pubblicato un grafico molto interessante, che mostra la ricchezza delle varie nazioni calcolata sommando 4 diversi parametri. Soldi e lavoro; ambiente e disponibilità di case; salute ed istruzione; benessere. I pallini rossi indicano la media delle persone che vivono nelle condizioni peggiori, mentre i pallini blu indicano la media di quelle che vivono […]

Continue Reading →

Bologna, non c’è tempo per la fondazione: 350 maestre in “appalto”

“La situazione? Dire che è esplosiva sarebbe dire poco”. Sono queste le parole che un consigliere comunale di Bologna ha usato per descrivere quello che sta succedendo in città dopo l’annuncio dell’assessore all’istruzione Marilena Pillati. Quella che due giorni fa era solo una proposta della giunta, ora è diventata un dato di fatto. Entro settembre […]

Continue Reading →