Tag Archives: inquinamento

Dell’Utri, pg Palermo: “Patto scellerato di mediazione tra mafia e Berlusconi”

Marcello Dell’Utri ha messo in contatto Silvio Berlusconi con Cosa nostra, permettendo che la mafia condizionasse la linea imprenditoriale e politica del Paese. Con queste parole il sostituto procuratore generale Luigi Patronaggio ha concluso la sua requisitoria davanti la corte d’Appello di Palermo chiedendo la condanna a sette anni di reclusione per il senatore del Pdl. […]

Continue Reading →

Inquinamento da mercurio: firmato a Ginevra l’accordo internazionale

Raggiunto a Ginevra l’accordo tra 140 paesi per un trattato internazionale legalmente vincolante per limitare l’uso di mercurio, sostanza gravemente tossica per la salute umana. Una lunga, dura settimana di negoziati, coordinati dall’agenzia Onu per l’Ambiente (UNEP), conclusa la mattina di sabato all’alba, che ha prodotto un testo lungamente atteso dalle associazioni ambientaliste. Svizzera e […]

Continue Reading →

DOPO STOP MUOS CROCETTA STOPPI TRIVELLE NELLA VALLE DEL BELICE. RIPENSI PER LA SICILIA UN NUOVO MODELLO DI SVILUPPO ECOSOSTENIBILE.

Da oggi Oltre la Coltre avrà un nuovo collaboratore, questo è il suo primo pezzo sul blog. Buona fortuna! di Ignazio De Luca Inopinatamente, lo scorso 10/10/2012 il governo dimissionario della Regione Sicilia,a soli 18 giorni della consultazione elettorale, che avrebbe visto prevalere il Presidente Crocetta , ha autorizzato, per la ricerca di idrocarburi,mediante trivellazioni, […]

Continue Reading →

Carbone: l’Europa compra la produzione USA e brucia a manetta

-di Debora Billi per Petrolio– Ma guarda che fenomeni interessanti si stanno verificando sul mercato mondiale dell’energia. Riferisce l’Economist che, secondo l’International Energy Agency, l’Europa starebbe vivendo la “seconda età dell’oro del carbone“. Che stessimo sviluppandoci a passo di gambero si era capito, ma che addirittura fossimo già all’ottocentesca età del carbone suona prematuro. Invece, […]

Continue Reading →

Cazzullo, cosa mi dici mai

“Cazzullo, Cazzullo” di Claudio Messora(03:48) “Uno può anche non sapere tutto. Però almeno di quello di cui si occupa dovrebbe essere informato. Aldo Cazzullo si occupa di politica, visto che fa editoriali sulla prima pagina del Corriere della Sera. Oggi scrive un pezzo, dal titolo “La scomparsa degli ecologisti“, in cui lamenta il fatto che […]

Continue Reading →

MURI CON BOTTIGLIE DI PLASTICA? Più solidi di quanto si credesse

da “Il Fattaccio”   NEL VILLAGGIO NIGERIANO DI SABON YELVA vicino alla città di Kaduna, l’associazione non governativa DARE (Development Association for Renewable Energy), impegnata sul fronte dello sviluppo delle energie rinnovabili, ha messo in atto un progetto di costruzione innovativo, che impiega le bottiglie di plastica. Annoso problema ecologico, le bottiglie sono fra i […]

Continue Reading →

Bersani e Renzi, se non “qualcosa di sinistra” dite almeno qualcosa sull’Ilva

Sì, va bene, anzi benissimo. Tre milioni o di più a votare per le primarie, con relativo finanziamento incorporato da 2 euro in su che si aggiunge agli evidentemente miseri “rimborsi elettorali” che si levano dalle tasche sempre noi, i cittadini. Sì, va bene comunque, la democrazia non si misura a denaro specie in una […]

Continue Reading →

Il referendum in Valle d’Aosta

Ieri sera in piazza Chanoux ad Aosta ho visto dei manifesti per il referendum contro il pirogassificatore. Quelli del SI, che non lo vogliono a favore di una politica di rifiuti zero, riportavano le loro ragioni: l’alto costo, l’inquinamento, la sua antistoricità. Quello del NO (ne ho visto soltanto uno) spiegava che era un diritto […]

Continue Reading →