Tag Archives: gente comune

La Trinità Blasfema, la vignetta che fa infuriare la Chiesa – foto

Charlie Hebdo realizza un’altra copertina scandalo delle sue. A soli due mesi dalle vignette sul mondo musulmano e su Maometto, la rivista francese si schiera a favore dei matrimoni omosessuali e decide di pubblicare una vignetta in cui la Trinità viene rappresentata in maniera blasfema. Padre, Figlio e Spirito Santo, vengono infatti disegnati in un […]

Continue Reading →

Nazionale e nazional popolare

Ha ragione Beppe Grillo. Ha ragione quando denuncia la fine dello spirito olimpico (ammesso che ci sia mai stato). Ha ragione Beppe Grillo?Scrive Grillo nel suo blog: “Negli anni della Guerra Fredda, la Germania Est vinceva tutto, aveva atleti formidabili, costruiti in laboratorio, spesso dopati come dei cavalli. Negli anni della Grande Crisi è la […]

Continue Reading →

Giochi senza bandiere

Se tutto fa spettacolo, tutto fa Olimpiadi. All’elenco sterminato di sport olimpici mancano le freccette da bar, le bocce e il parcheggio cronometrato in retromarcia. Il bello di questa manifestazione è che tutte le nazioni del mondo possono avere il loro momento di gloria. Un bronzo nel beach volley assurge a festa nazionale. Non conosco, […]

Continue Reading →

Libero, Rosy Mauro e la “scoreggia nello spazio”

Con i suoi scoop clamorosi, Libero rende giustizia al vero giornalismo. Questo volta, sull’edizione cartacea del giornale diretto da Belpietro, è apparso un interessante articolo sulla Lega Nord. Il Sindacato Padano (Sin.Pa.), di cui è a capo l’ormai ex leghista Rosy Mauro, espulsa dopo lo scandalo del tesoriere Belsito, ha un marchio registrato: “Il Sin.pa. […]

Continue Reading →

La vita di Matteo: 1936,80 “

– Baruda – Riapro questo blog dopo diversi giorni.Una settimana di nulla, di azzurro a tutto tondo, di castelli di sabbia e coccole…quella immediatamente successiva ad una delle più dolorose, con la sentenza di Cassazione per il processo su Devastazione e Saccheggio, che ha visto confermare praticamente tutto l’impianto accusatorio,ed ha già visto entrare in […]

Continue Reading →

Per l’Inail la vita di Matteo Armellini vale 1936,80 euro. Lo sfogo dei genitori

“1.936,80 euro per la vita di mio figlio”: è il grido di sfogo di Paola Armellini, la mamma del giovane operaio morto il 5 marzo durante l’allestimento del palco per il concerto di Laura Pausini. “Ma noi vogliamo la verità, e non una misera offerta”: la signora ha infatti raccontato a L’Unità che nelle lettera […]

Continue Reading →

“La loro sorte è nelle nostre mani”: appello alla solidarietà con i prigionieri palestinesi in sciopero della fame

– Khader Adnan – Khader Adnan ringrazia tutte le persone che lo hanno appoggiato durante il suo sciopero della fame e lancia un appello alla solidarietà con i prigionieri in sciopero della fame. Nel nome di Allah, Il Compassionevole, Il Clemente, Allah sia lodato, che pace e benedizione abbracci i messaggeri di Allah. Care persone libere di questo mondo, Cari oppressi e privi […]

Continue Reading →

Il danno e la beffa dei beni confiscati alla mafia

di Maurizio Artale Vi siete mai chiesti quanto ci costa confiscare un bene alla Mafia? Quanto ci costa custodirlo? Quanto ci costa assegnarlo? Quando parlo di “costi”, non mi riferisco soltanto a quello economico, che ha una prevalenza maggiore nella questione, ma anche al “costo” in termini d’immagine. Mi spiego meglio: che figura ci fa lo […]

Continue Reading →

Valsusa, militante no tav provoca carabiniere “Ehi pecorella, sai che sei illegale?”

Vi siete mai chiesti quanto ci costa confiscare un bene alla Mafia? Quanto ci costa custodirlo? Quanto ci costa assegnarlo? Quando parlo di “costi”, non mi riferisco soltanto a quello economico, che ha una prevalenza maggiore nella questione, ma anche al “costo” in termini d’immagine. Mi spiego meglio: che figura ci fa lo Stato che […]

Continue Reading →