Tag Archives: fine settimana

Mali, la nuova crociata

– di Michele Paris – Mentre il bilancio delle vittime del blitz condotto nel fine settimana dalle forze di sicurezza algerine in un impianto di estrazione di gas naturale al confine con la Libia continua a salire, le collegate operazioni militari della Francia nel vicino Mali indicano una possibile escalation del conflitto nel paese dell’Africa occidentale, […]

Continue Reading →

MUOS: la Regione siciliana blocca i lavori

– Dario Lo Scalzo – È arrivata dopo giornate di tensione la decisione del presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta di procedere alla sospensione dei lavori del MUOS, la base militare statunitense contro la quale da tempo protestano cittadini e comitati. Sono state giornate concitate quelle dello scorso fine settimana in merito alla vicenda MUOS […]

Continue Reading →

Discorso di fine anno di Beppe Grillo

Le uniche certezze che abbiamo sul 2013 è che l’economia sarà peggiore del 2012 e che i responsabili del fallimento politico ed economico dell’Italia non se ne vorranno andare. Alle prossime elezioni si ripresenterà tutto il ciarpame della Seconda Repubblica, da Berlusconi, a Bersani, da Fini a Casini. Le elezioni anticipate sono state decise a […]

Continue Reading →

Discorso di fine anno di Beppe Grillo

Discorso di fine anno di Beppe Grillo(08:36) Le uniche certezze che abbiamo sul 2013 è che l’economia sarà peggiore del 2012 e che i responsabili del fallimento politico ed economico dell’Italia non se ne vorranno andare. Alle prossime elezioni si ripresenterà tutto il ciarpame della Seconda Repubblica, da Berlusconi, a Bersani, da Fini a Casini. […]

Continue Reading →

Cancellieri e le firme dimezzate

Il ministro Cancellieri ha detto “Se c’è lo scioglimento anticipato delle urne (elezioni al 17 febbraio 2013, ndr) c’è una norma che dice che le firme da presentare sono dimezzate”. Il che è vero però SOLO se lo scioglimento delle Camere avviene entro il 29 dicembre 2012, ossia 120 giorni prima della loro naturale scadenza […]

Continue Reading →

Il talk show ti uccide, digli di smettere

Il punto G, quello che ti dà l’orgasmo nei salotti dei talk show. L’atteso quarto d’ora di celebrità di Andy Warhol. A casa gli amici, i parenti applaudono commossi nel condividere l’emozione di un’effimera celebrità, sorridenti, beati della tua giusta e finalmente raggiunta visibilità. Seduto in poltroncine a schiera, accomunato ai falsari della verità, agli […]

Continue Reading →

FORMIGONI ANTICIPA LA GIUNTA SU TWITTER

Roberto Formigoni ha anticipato via Twitter, all’alba, i primi tre nomi della sua nuova Giunta che lo accompagnerà fino alle elezioni anticipate. Un tecnico, Mario Melazzini, è il nuovo assessore alla Sanità, Andrea Gilardoni alle infrastrutture e mobilità; confermato, invece, il leghista Andrea Gibelli come vicepresidente con delega alle attività produttive. Il presidente della Regione […]

Continue Reading →

Fermo immagine Napolitano. Il rischio dissoluzione delle autonomie locali in Italia

– di nique la police – Senza soste – L’Italia è un paese curioso: il presidente della repubblica va in televisione nel fine settimana e parla, di nuovo, di cessione di sovranità e nessuno lo cita o lo riprende. Il segretario del Pd non trova di meglio che passare la domenica a farsi riprendere presso […]

Continue Reading →

Carburanti: è guerra sugli sconti in vista del weekend

Si inasprisce la “guerra degli sconti” carburanti. Dopo due settimane di rodaggio, infatti, le compagnie hanno affilato le unghie per contrastare la campagna promozionale dell’Eni. La vera sorpresa di questo lungo fine settimana, iniziato con largo anticipo rispetto al calendario, e’ stata Esso. Lo sconto di “almeno 21 centesimi” praticato negli orari di chiusura dalla […]

Continue Reading →