Tag Archives: exit strategy

Guerra o pace, l’uomo moderno è più “cattivo”. Anzi no

La capacità di scatenare una guerra o di vincere la pace albergano entrambe nell’uomo. I conflitti hanno iniziato a far parte della vita della nostra specie all’epoca dei cacciatori-raccoglitori e da allora non ci hanno più abbandonato. Combattiamo per il cibo. Per un compagno. Per un confine. Per il primato su un’altra popolazione. La prestigiosa […]

Continue Reading →

Chicago: vertice Nato per l”Exit strategy’ dall’Afghanistan. E per vedere sul tavolo i dollari di tutti

Continuano gli incontri del G8, mentre a Chicago sono in corso le manifestazioni di protesta di dei gruppi provenienti da diverse parte degli Stati Uniti e del mondo, fra i quali gli ‘Occupy Wall Street’: per il vertice Nato, che si terrà sempre nella capitale dell’Illinois, sono arrivati circa 50 capi di stato e di […]

Continue Reading →

Lizzie Phelan: è la NATO che viola il cessate-il-fuoco in Siria

TRASCRIZIONE Un gruppo in avanscoperta di osservatori delle Nazioni Unite ha visitato la provincia siriana occidentale di Homs per monitorare il cessate-il-fuoco mediato dall’inviato delle Nazioni Unite e della Lega Araba, Kofi Annan. Press TV ha condotto un’intervista con la giornalista freelance Lizzie Phelan per approfondire l’argomento. Ecco la trascrizione dell’intervista. Press TV: Dall’esterno, vediamo […]

Continue Reading →

Lizzie Phelan: è la NATO che viola il cessate-il-fuoco in Siria

LIZZIE PHELAN A PRESS TV: LA NATO STA VIOLANDO IL CESSATE-IL-FUOCO SIRIANO[1] Domenica, 22 aprile 2012 TRASCRIZIONE Un gruppo in avanscoperta di osservatori delle Nazioni Unite ha visitato la provincia siriana occidentale di Homs per monitorare il cessate-il-fuoco mediato dall’inviato delle Nazioni Unite e della Lega Araba, Kofi Annan. Press TV ha condotto un’intervista con […]

Continue Reading →

Sarà un modello matematico a liberarci dal debito

di Luca Rinaldi – Contro il debito pubblico, un metodo che integra matematica, sociologia e storia. Cosa significa? Si tratta di un modello matematico che, tenendo conto di tutte le variabili possibili, possa elaborare strategie e soluzioni per risolvere il problema del debito pubblico. Per l’Italia, è pronto il modello per rientrare nei parametri del […]

Continue Reading →

Il Kosovo festeggia il suo quarto anno di indipendenza, ma restano le divisione interne

Il Kosovo festeggia il suo quarto anno di indipendenza, ma restano le divisione interne Corruzione, disoccupazione al 45 per cento e criminalità altissima in uno Stato che non riesce ancora a camminare sulle proprie gambe nonostante gli aiuti. E sullo sfondo il problema del riconoscimento da parte di alcuni Paesi europei e la […]

Continue Reading →