Tag Archives: Così

Berlino, sogno low cost dei giovani d’Europa. E così aumentano i prezzi

Il cielo sopra Berlino ne avrebbe di storia da raccontare: frontiera politica ed ideologica dei due mondi nella seconda metà del Secolo Breve è diventata dai tempi della caduta del muro in poi la patria mondiale della cultura underground; dall’anarco-punk di Kreuzberg negli anni ’80 alla sofisticata techno dei debosciati party senza fine del Berghain, […]

Continue Reading →

Santanchè e l’Imu: “Io non la pagherò”

”Io non ero in Parlamento al tempo dell’approvazione dell’IMU, ma se fossi stata parlamentare non l’avrei assolutamente votata, sono una disobbediente per statuto. Io non paghero’ l’IMU, non essendo un cittadina qualunque, mi faranno delle azioni, ma sono disposta a investire su questo a pagare qualsiasi sanzione”. Cosi’ e’ intervenuta Daniela Santanchè nel corso della […]

Continue Reading →

Divieto di caccia tra case e centri commerciali Così a Ravenna viene aggirata la legge

Divieto di caccia tra case e centri commerciali Così a Ravenna viene aggirata la legge La normativa stabilisce che almeno sul 20 per cento del territorio provinciale debbano essere proibite le doppiette. E per raggiungere la quota minima c’è chi si è inventato “riserve” improbabili. L’esposto in Procura del Movimento 5 Stelle Il […]

Continue Reading →

Li ricordiamo così.

“La rivoluzione dei Ministeri al Nord” è ufficialmente finita. Il Governo Monti ha fermato la farsa. Basta. Stop. Chiuso tutto. “Gli edifici già restituiti ai legittimi proprietari”. Ma ci sono immagini che non possiamo dimenticare, dal lancio dell’iniziativa – Pontida 2011 – all’inaugurazione del 23 luglio, non aggiungo altro, eccoli, li ricordiamo così. http://nonleggerlo.blogspot.com/2012/02/li-ricordiamo-cosi.html Articolo Preso dal Blog Informare Per […]

Continue Reading →

Cene, hotel, spese di cancelleria, francobolli Così i partiti “bruciano” milioni di euro

Cene, hotel, spese di cancelleria, francobolli Così i partiti “bruciano” milioni di euro La Regione Emilia Romagna mette on line le spese fatte con soldi pubblici dei singoli gruppi consiliari: 3 milioni e 300 mila euro. Il Movimento 5 Stelle tra i virtuosi, maglia nera a Sel che riesce a spendere addirittura di […]

Continue Reading →