Tag Archives: corte dei conti

Ecco come stanno andando le cose

Egr. Dioni, sarò un complottista, ma penso che siano tutti d’accordo, l’importante è mettere il bavaglio all’informazione libera, in un modo o nell’altro. Diffondere le idee antisistema, in mano alle banche attraverso i loro esecutori, politicanti e giornalai, porta ad una lotta più o meno occulta, da parte del potere più falso e subdolo di sempre, […]

Continue Reading →

Lazio, giunta Polverini dimissionaria. Ma affida incarichi a peso d’oro

Mentre nel Lazio si continuano a tagliare posti letto negli ospedali, in Regione, con la Giunta dimissionaria da mesi, si continuano ad affidare incarichi dirigenziali, legali e di consulenza da centinaia di migliaia di euro. La Direr, sindacato dei dirigenti regionali, sta preparando un esposto da presentare alla Corte dei Conti per un presunto danno […]

Continue Reading →

Alitalia, lo Stato vuole 3 miliardi di maxi risarcimento dagli ex-manager

Un maxi-risarcimento da 3 miliardi di euro, è quanto lo Stato si accinge a chiedere agli ex manager dell’Alitalia, Francesco Mengozzi e Giancarlo Cimoli, ma anche a presidenti, consiglieri e dirigenti che hanno gestito la compagnia di bandiera tra il 2001 e il 2007 prima che sprofondasse in un disastro senza ritorno. In tutto 17 […]

Continue Reading →

L’Ue costruisce strade in Africa… ma alla manutenzione chi ci pensa

La costruzione di strade nell’Africa subsahariana scatena spesso controversie sul loro impatto ambientale e sulle comunità locali, e l’Unione europea è uno dei principali donatori in questo settore. Ora la Corte dei Conti europea solleva una questione tanto presente quanto trascurata. Quella della scarsa manutenzione di grandi infrastrutture realizzate con le donazioni in Paesi spesso […]

Continue Reading →

I bilanci dell’Ente sordi arrivano in Parlamento grazie al Fatto

C’è voluto il Fatto Quotidiano perché i bilanci insabbiati dell’Ente nazionale sordi riemergessero dalla palude del vertiginoso buco di 12,5 milioni di euro. Bilanci dissanguati da spese facili, acquisti di abiti firmati da mille euro, spese di rappresentanza da cinque mila euro al mese e altrettanti per la busta paga, oltre a emolumenti vari, compresa […]

Continue Reading →

Reggio Calabria, la Corte dei conti certifica il buco: 679 milioni di euro

Il dissesto finanziario diventa concreto. Ammontano a 679 milioni di euro i debiti del Comune di Reggio Calabria, sciolto poche settimane fa per contiguità mafiosa dopo la devastante relazione della commissione d’accesso che ha svelato come la ‘ndrangheta era di casa a Palazzo San Giorgio. Circa 1300 miliardi di vecchie lire di disavanzo che devono […]

Continue Reading →

Ecco come il Viminale ha sprecato milioni di euro

Scarpe da donna troppo strette, inutilizzabili per le poliziotte a cui erano destinate. Costo 600mila euro. Sono davvero tante le voci di spesa “curiose” che si trovano spulciando nei conti del Viminale. Come i due milioni spesi ogni anno per attrezzature di prevenzione dai rischi di attacchi nucleari. Oppure i 500 milioni che serviranno per […]

Continue Reading →

Roma, la Regione cacciò il direttore Asl. Ma il successore lo nomina consulente

Franco Condò, con una delibera della Giunta regionale del Lazio a gennaio 2009, amministrazione Marrazzo, è stato dichiarato decaduto dalla carica di direttore generale della Asl Roma E per una serie di inadempienze. Ma una volta uscito dalla porta, è rientrato dalla finestra, come consulente della stessa Asl, grazie all’amministrazione Polverini. “Gravi disavanzi di gestione […]

Continue Reading →

Là dove non osano le aquile

“Valle d’Aosta, il Monte Bianco, 129.000 abitanti ed un aeroporto commerciale: lo sapevate? Ma che bisogno c’era tenuto conto che quello torinese di Caselle è a solo ad un’ora di auto o pullman?Dal nostro dossier, inviato anche alla Procura regionale della Corte dei Conti, risulta che la Regione Autonoma Valle d’Aosta ha speso fino ad […]

Continue Reading →

Sicilia: Maroni avvisa Monti e Napolitano su Twitter – foto

Un tweet dell’ex ministro Roberto Maroni per avvisare il premier Mario Monti e il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano: “Non pensate di far pagare ancora una volta il Nord” Chiare le parole di Maroni in relazione alla questione siciliana emersa nelle ultime ore. La regione Sicilia ha infatti contratto un debito certificato dalla Corte dei […]

Continue Reading →