Tag Archives: carte di credito

L’eliminazione del contante come Morte Civile

< class='alignleft' alt='' width='320' height='212' border='0' />Quando ho cominciato, insieme con altri amici blogger, la battaglia per il Contante Libero, non ero pienamente consapevole, neppure io, di quanto fosse fondamentale, per la libertà di ogni cittadino, il diritto alla libera circolazione e l’utilizzo del contante. Sono certo che alla fine della lettura di questo articolo […]

Continue Reading →

L’indecenza delle banche

“Comprare qualcosa, pagando con banconote o monete è una delle cose più normali di questo mondo. Eppure in Italia c’è chi vuole farlo passare per un comportamento addirittura incivile. Si veda Giovanni Sabatini, direttore dell’associazione delle banche italiane (ABI), con la ridicola tesi che “la lotta al contante è una vera e propria battaglia di […]

Continue Reading →

Stop del Garante per la Privacy, slitta l’anagrafe tributaria

Non sarà oggi il giorno fatidico dei censimenti delle movimentazioni bancarie, come aveva programmato, invece, la bozza del provvedimento dell’agenzia delle Entrate, dopo essere stata respinta al mittente, in primavera, dal Garante della Privacy. Gli operatori sono comunque preoccupati poiché dovranno inviare dati e informazioni riguardanti al 2011 su un numero cospicuo di rapporti finanziari, […]

Continue Reading →

E la banca blocca le carte di credito dei terremotati

“Sa, lei avrebbe potuto aver perso la casa o il lavoro e non essere più in grado di pagare gli acquisti che fa”. Così hanno risposto ad Alessandro Osti, direttore di Confesercenti Ferrara, città colpita dal terremoto emiliano. “Per questo Barclays ha bloccato le carte di chi abita in queste zone – ha precisato l’operatore […]

Continue Reading →

CIRCONDATI DA BANCHE

– DI MAU BAR. – rinascita.eu – Tutti voi avrete riscontrato un curioso fenomeno che già da alcuni anni si va sempre più accentuando. Almeno così, personalmente, l’ho riscontrato a Roma, ma credo che il fenomeno sia generalizzato. Se non ho preso un abbaglio, accade questo: si moltiplicano, quasi con tendenza esponenziale, le nascite di […]

Continue Reading →

Dicono che le banche sono sotto stress, in crisi. La mia viaggia meglio di Italo, più precisa e puntuale. Spesso in anticipo.

Slasch16 per Informare per Resistere.Economia,satira, strozzinaggio legalizzato.Fonte:   Non dico che banca è ma metto la foto, in tutto il suo splendore.Dicono che le banche italiane sono in sofferenza, i miliardi che l’unione europea ha elargito con l’interesse dell’1% non bastano per riempire le loro pance investendo a destra ed a sinistra senza finanziare le […]

Continue Reading →

Denaro elettronico

– Di Salvatore Brizzi – Ve lo ricordate? Gli esercizi che accettavano pagamenti con bancomat e carte di credito lo comunicavano sulla vetrina del negozio. Oggi ci capita l’esatto contrario. Al di là del fatto che per legge non puoi più effettuare transazioni in contante che superino i 1000 euro, anche quando acquisti un cellulare […]

Continue Reading →

PERCHE’ VOGLIONO IMPORCI LA MONETA ELETTRONICA ?

– Salvatore Tamburro – Tutti i Governi degli ultimi anni, da Prodi a Berlusconi fino all’attuale Monti, hanno sempre proposto la graduale scomparsa del denaro contante (con costi aggiuntivi per chi preleva o versa liquidità sul conto), sostituito dalla moneta elettronica: pagamenti con carte di credito, bonifici, assegni, tutto tranne il denaro contante. La soglia […]

Continue Reading →

Formigoni e paperoni

– di Carlo Musilli – E’ stato un weekend di esercizi spirituali per Roberto Formigoni, ma si può immaginare che il governatore lombardo abbia ancora motivi di turbamento. Mentre lui allenava l’animo cristiano a Rimini insieme ai sodali di Comunione e Liberazione, la sua portavoce, Gaia Carretta, si scatenava nell’ennesima arringa difensiva basata sul mantra […]

Continue Reading →

La Svezia dice addio al denaro contante: l’inizio di un big brother bancario?

Prima ad introdurla nel 1661, prima a metterla (gradualmente) al bando: la Svezia decide di incamminarsi verso la total digital economy e di provare pian piano “l’estinzione” del denaro contante. Nel paese scandinavo, come noto, l’economia sommersa, la corruzione e l’evasione sono già ridottissime e, secondo gli ultimi dati raccolti, la moneta circolante rappresenta solo […]

Continue Reading →