Tag Archives: angela merkel

GAZA SOTTO ASSEDIO, UCCISI TRE BAMBINI

Riprendono i bombardamenti sulla Striscia di Gaza. Secondo quanto riferisce ‘al-Jazeera’, riportando fonti mediche locali, tre bambini – tra cui un bimbo di 18 mesi – sono rimasti uccisi questa mattina durante un nuovo raid israeliano vicino al campo profughi di Bureij nella Striscia. Nell’attacco sono rimasti gravemente feriti anche i fratelli di 4 e […]

Continue Reading →

Il dio dell’euromassacro

– Lameduck – Angela Merkel non ha vomitato sui libri d’arte di Hollande ieri, ma è come se lo avesse fatto, osservando la sua stizza nell’apprendere che l’ideona del suo ministro Stranamore Schäuble (“Meine Fuhrerin, io cammino!”) di inviare un supercommissario a mettere il naso nei conti altrui è stata spernacchiata dagli altri paesi. Si, perché ve […]

Continue Reading →

FONDO SALVA-STATI, NESSUN RINVIO. SI DECIDE A SETTEMBRE

La Corte costituzionale tedesca non vede motivo di rinviare la decisione attesa per il 12 settembre sul fondo salva stati europeo (Esm). Ad affermarlo è stata una portavoce del tribunale. Parole che rassicurano l’Europa. La stampa aveva infatti diffuso l’ipotesi che la Corte tedesca potesse far slittare ben oltre il 12 settembre la sentenza attesa. […]

Continue Reading →

La copertina del Giornale fa il giro del mondo – foto

Il Giornale ha pubblicato una prima pagina che sta facendo il giro del mondo. L’edizione è dello scorso venerdì. Il quotidiano di Sallusti non ha gradito le parole del presidente della Bce ed ha attaccato le istituzioni europee. L’Italia è nel Quarto Reich, con riferimento alla Germania di Angela Merkel. “I no della Merkel e […]

Continue Reading →

Mai più salvataggi

Angela Merkel ha ragione: non ci può essere solidarietà senza controllo. E ha ragione anche nella scelta delle parole – “solidarietà” e “controllo”. PAROLE GIUSTE Qualsiasi sia il pacchetto di salvataggio sul quale alla fine si troverà l’accordo per impedire il crollo dell’euro, dovrà inevitabilmente comportare qualche forma di trasferimento di “solidarietà” dai paesi a […]

Continue Reading →

LA MERKEL MARIONETTA DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE

La settimana scorsa era l’agenzia di rating Moody’s, adesso sarebbero le dichiarazioni della cancelliera Angela Merkel a minacciare lo spread dei BTP italiani. Mario Monti dice che dovrebbero premiarci perché siamo diventati “virtuosi”, ma gli ingrati invece ci puniscono. Anche, se come ci dice la Merkel, facciamo i “compiti a casa”, poi ci bocciano lo […]

Continue Reading →

LA MERKEL MARIONETTA DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE

– Da Comidad – La settimana scorsa era l’agenzia di rating Moody’s, adesso sarebbero le dichiarazioni della cancelliera Angela Merkel a minacciare lo spread dei BTP italiani. Mario Monti dice che dovrebbero premiarci perché siamo diventati “virtuosi”, ma gli ingrati invece ci puniscono. Anche, se come ci dice la Merkel, facciamo i “compiti a casa”, […]

Continue Reading →

MARIO MONTI SPIEGACI DOV E FINITO L´ORO DEGLI ITALIANI

Le riserve auree diminuite in valore di 5,669 miliardi a 98,123 miliardi al 31 marzo 2012. Si vendono l’oro e senza dire niente ai cittadini! Dov’è finito quell’oro: venduto ai russi o ai cinesi, avidi compratori di riserve auree in questo momento? Oppure è andato in pegno alla Bce come collaterale di qualcosa, su richiesta […]

Continue Reading →

La Merkel con i baffetti, imbarazzante gaffe della tv olandese – video

Imbarazzante effetto grafico per un’emittente olandese che mette inintenzionalmente sul viso di Angela Merkel dei piccoli baffetti “alla Hilter”. Il gioco di ombre creato dalla scenografia sovrapposto all’immagine della cancelliera tedesca proiettata sullo screen ha dato accidentalmente questo buffo risultato. Malgrado le scuse dell’editore, la gaffe però non è sfuggita alla rete che ha ironizzato […]

Continue Reading →

Governo delle banche, per le banche

– di Ellen Hodgson Brown – Il colpo di stato del MES in Europa Venerdì 29 giugno il cancelliere tedesco Angela Merkel ha acconsentito a cambiamenti al fondo di salvataggio permanente dell’eurozona-”prima che l’inchiostro si asciugasse”, come hanno protestato i critici. Oltre ad alleviare le condizioni secondo le quali sarebbero offerti i salvataggi, le concessioni […]

Continue Reading →