Cosa è
XYRM?




FiascoJob attende
Il prossimo perielio
Nel Fine Luglio 2061
Per L'osservazione della
cometa di Halley.

La P2 ha vinto

Paolo Bolognesi, Presidente dell’Associazione Vittime della Strage di Bologna, è intervistato da Massimo Bugani, consigliere Comunale del Movimento 5 Stelle a Bologna, sui mandanti delle stragi
Massimo Bugani: “L’anno scorso avevi riportato una frase di Lucarelli che diceva: “Una volta per sviare l’attenzione dell’opinione pubblica facevano una strage. Adesso basta un telegiornale”. Se un domani non dovesse più bastare nemmeno un telegiornale secondo te cosa arriveranno a fare?
Paolo Bolognesi. “Ricominceranno le stragi. Perché insistiamo sui mandanti? Ricordiamoci sempre che i mandanti e gli ispiratori politici sono ancora tra noi e che se la loro strategia lo richiede, cambiando la manovalanza, potranno benissimo ricominciare con le stragi. Dobbiamo tenere presente che praticamente l’unico progetto politico che le destre hanno avuto dal ’75 ad oggi è il Piano di rinascita democratica [della Loggia Massonica P2 ndr] che ad oggi in gran parte è stato attuato. Questo è il discorso. Lo stesso Gelli in una sua intervista disse: “Ci mancavano ancora alcuni mesi poi ci saremmo riusciti a fare il Piano di rinascita, a completarlo fino in fondo”. Non lo dico io, lo dice lui. E’ questo il punto fondamentale. Tenete presente che se questa strategia in qualche modo dovesse fallire e portare verso una democrazia compiuta del nostro Paese, non è escluso che i mandanti, se non scoperti e sanzionati, potrebbero ricominciare da capo.”

Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati – e, quindi, diffusi – sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima.
Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’
.
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.

Invia il post ad un amico


Articolo preso da Beppegrillo

, , , ,

No comments yet.

Lascia un commento