Archive | maggio, 2012

Buffon e le scommesse: si giocò oltre un milione e mezzo

di GIULIANO FOSCHINI e MARCO MENSURATI Una nota riservata inviata dalla procura di Torino a quella di Cremona potrebbe aprire un nuovo fronte nell’inchiesta sul calcioscommesse. Si tratta di una richiesta firmata dal dottor Cesare Parodi e datata 29-12-2011, nella quale il magistrato chiede al collega la trasmissione di alcuni documenti che potrebbero interessare il […]

Continue Reading →

Resti umani nei pacchi diffuso l’identikit del killer – foto

Luka Rocco Magnotta, 29enne attore porno-gay, è l’uomo più ricercato in Canada, sospettato di aver spedito due pacchi contenenti resti umani alla sede di due partiti politici a Ottawa. Dopo il ritrovamento di un torso umano in una valigia nel retro di un edificio a Montreal, nella sede dei liberali e dei conservatori sono stati […]

Continue Reading →

Riforma del lavoro: ok del Senato. Scarica la riforma – Pdf

Via libera dell’aula del Senato alla riforma del mercato del lavoro. I si’ sono stati 231, i no 33, gli astenuti 9. Al voto ha partecipato anche Mario Monti, senatore a vita oltre che presidente del consiglio. Monti ha avuto un problema con la tessera per votare ma gli e’ stata cambiata subito per consentirgli […]

Continue Reading →

«Tutti pensano alle chiese. E i nostri macchinari?’

di Paolo Stefanini – A Mirandola il 90% dei capannoni industriali è crollato o è lesionato in modo irrecuperabile. L’area industriale di recente costruzione sembra un teatro di guerra. E nel distretto chiave per l’economia modenese si fa largo la paura dei piccoli imprenditori di essere abbandonati: «Lo abbiamo già visto tra il primo e […]

Continue Reading →

I geologi? Per le istituzioni italiane non sono necessari

di Lidia Baratta – Ce li ricordiamo solo dopo le scosse di terremoto, le alluvioni o le frane. Eppure i geologi in Italia sono più di 15 mila. E faticano a trovare lavoro. «Basti pensare che nel Consiglio superiore dei lavori pubblici, su cento persone c’è solo un geologo’, dice Gianvito Graziano, presidente del Consiglio […]

Continue Reading →

Quelle cene con Bossi e Ponzellini: sognavano il Nord padrone, son finiti in procura

di Alessandro Da Rold – Questa è la storia di una maledetta cena del 5 gennaio 2011. Sognavano le aziende statali e le banche del nord. Ne parlavano spolpando ossa: sono stati spolpati. Bossi indagato, il Trota pure, Ponzellini arrestato, Tremonti scomparso, Calderoli a rischio espulsione. Restano Zaia e Castelli e la scaramanzia della moglie […]

Continue Reading →

Bonino: «No alla guerra in Siria, meglio isolare Assad’

di Edoardo Petti – Parla la vicepresidente del Senato, esponente dei Radicali: «Non possiamo considerarci i signori del mondo e dobbiamo riflettere sul fallimento degli interventi militari in Iraq e anche in Libia. Al mio amico Bernard-Henri Levi, ricordo che il piano più efficace è quello di Obama, di un’uscita pacifica e condivisa di Assad’. […]

Continue Reading →

IL 2 GIUGNO NON SI TOCCA, LA BENZINA SÌ

Il nostro Paese è attraversato da una grave crisi, ma più che una crisi finanziaria credo si tratti di una crisi morale. La vicenda della parata del 2 giugno, difesa dal peggior Presidente della Repubblica che noi abbiamo avuto da quando esiste la Repubblica, ne è esempio. Questa parata poteva perfettamente essere sospesa, rinviata, annullata. […]

Continue Reading →